Antonio Zequila insulta Antonella Elia e rischia la squalifica: “Fa come i cani”

Frasi choc all’interno del Grande Fratello Vip. Questa volta a rischiare la permanenza all’interno della casa è Antonio Zequila, che, nelle ultime ore, ha pronunciato delle frasi gravissime nei confronti di Antonella Elia. Per questo motivo, il web ne sta richiedendo a gran voce l’espulsione dal reality.

Antonio Zequila insulta Antonella Elia e rischia la squalifica: “Fa come i cani”

È stata una nottata davvero movimentata quella appena trascorsa all’interno del Grande Fratello Vip. Dopo la rissa tra Antonella Elia e Fernanda Lessa, causata da un pacco di biscotti, ne è scoppiata un’altra. Sossio Aruta e Antonio Zequila hanno infatti cercato di sedare la rissa tra Antonella e Fernanda, per poi scagliarsi l’uno contro l’altro. Se Sossio ha preso le difese della Elia, Antonio ha dato ragione a Fernanda, finendo così, per litigare a loro volta:

Mi hai rotto il ca**o con questo italiano, italiano, è arrivato il professore del c**o. Ho parlato in italiano. Ho detto che li hai presi tu? Italiano sto ca**o!”, ha sbottato Sossio.

Antonio Zequila: “Lei fa come i cani randagi…”

Una volta calmati gli animi, gli inquilini si sono confrontati su quanto accaduto, ma una frase di Zequila ha fatto indignare i telespettatori, che ne hanno richiesto la squalifica immediata. Per la precisione, l’attore partenopeo ha affermato che la Elia, secondo lui, dovrebbe ricevere lo stesso trattamento di un cane randagio: 

Lei fa come i cani randagi– ha detto Zequila riferendosi alla Elia-  se gli dai una botta in testa, il cane sta fermo.” E Fernanda risponde: “In Brasile se arriva un gruppo di cani randagi, tu ti pieghi, fai finta di prendere un sasso e così pouf”. Andrea Denver ha ripreso il coinquilino facendogli notare di aver esagerato, mentre la Lessa ha sottolineato che in Brasile si tirano i sassi per cacciare via i cani randagi.