Flash mob oggi 23 marzo: appuntamento ore 18:00 con Jovanotti

Per gli italiani, quello delle 18:00 dal balcone è un’appuntamento fisso. Oggi si canterà “L’ombelico del mondo” di Jovanotti che è stato anche il protagonista del flash mob di ieri. 

Solito appuntamento

Siamo ormai all’entrata della terza settimana di quarantena che l’Italia è costretta a seguire. Il corona virus sembra essere un brutto chiodo da schiacciare, un chiodo che ogni giorno sta provocando un sacco di incrementi in termini di contagiati e purtroppo anche l’aumento di decessi. Ma gli italiani, seppur il momento non sia dei migliori, cercano di non scoraggiarsi e di trovare sollievo e unione nell’appuntamento delle 18:00 che ormai è fisso da parecchi giorni.

Per noi italiani, socievoli e abituati al contatto costante, sembra essere molto difficile questo momento di isolamento. Nulla in confronto però a quello che invece stanno facendo medici ed infermieri per lottare contro questo grande mostro. Tuttavia, anche solo per vedere qualche volto, alle 18:00 di ogni pomeriggio ci si trova tutti dal balcone per intonare qualche canzone e passare insieme quei 5 minuti di “apparente” spensieratezza. Tutti i giorni e anche oggi.

Che si canta oggi?

Che si canta oggi? è la domanda che ci poniamo ogni giorno da quanto è iniziato questo famoso rituale dal balcone. Mentre gli altri giorni abbiamo rivisitato canzoni come: “Azzurro”, “Strada Facendo”,“L’Inno”, “Felicità” e tante altre, oggi si canterà “L’ombelico del mondo” di Jovanotti. La canzone è molto più “attiva” delle altre cantate fino ad ora sperando quindi che possa rallegrare gli animi e tirare su il morale di chi non sta prendendo bene tutta la situazione mantenendo però sempre il giusto rispetto per chi non ce l’ha fatta e per chi ancora sta lottando.