Forti dolori all’addome: spunta una forchetta nelle parti basse e…

In giro e soprattutto sul web è sempre pieno di storie incredibili che riescono a lasciare sempre tutti a bocca aperta. Questa volta però a restare sconvolti sono stati dei medici chirurghi, che sono forse i più abituati a scene insolite. Un uomo di una certa età è infatti arrivato in ospedale per un problema alquanto imbarazzante. Vediamo insieme qual è la vera storia di questo “originale sessantenne“.

Corre in ospedale, i medici restano sbalorditi

Un uomo, ormai non più giovanissimo, è finito su tutte le riviste dedicate ai medici chirurghi. La sua storia infatti è risultata anche una delle più difficili operazioni mai fatte. Il personaggio dei vari articoli infatti ha avuto un’idea non troppo brillante per stimolare il suo piacere: ha infilato un’intera forchetta nelle sue parti basse.

L’uomo ha introdotto una forchetta interamente di metallo e da 10 centimetri in zone non molto consone alla pratica e poi non è più riuscito a rimuoverla. Prima di recarsi al pronto soccorso ha comunque fatto passare diverse ore, per la precisione dieci. Una volta arrivato i medici dell’ospedale sono riusciti a salvargli la vita grazie ad un intervento delicatissimo e mai fatto prima. I chirurghi hanno estratto l’oggetto estraneo grazie all’utilizzo di un forcipe e di un lubrificante e ovviamente il paziente era in anestesia totale.