Paura per Vasco Rossi: grave minaccia di morte in pubblico

Non è la prima volta che Vasco Rossi finisce al centro della bufera e viene travolto da accuse sgradevoli. La vita del rocker, costellata da oltre 40 anni di carriera, è stata spesso oggetto di polemiche. L’ultima ricevuta, però, ha superato ogni limite: il cantante ha ricevuto una gravissima minaccia di morte sul suo profilo ufficiale.

“Di auguri di morire ne avevo già ricevuti tanti, ma devo dire che è la prima volta che ricevo una minaccia così precisa”, ha commentato Vasco riferendosi alla minaccia pubblica ricevuta in queste ore. A scriverla è stata proprio un suo follower, sfruttando una foto pubblicata dal cantante: “Morirai per mano mia, bastardo tossicodipendente.

La risposta di Vasco è arrivata puntale e rock come sempre: “Amico, non mi fai paura”. Nonostante la risposta apparentemente calma, però, il rocker non ha negato di essere rimasto molto colpito dal gesto: “Di auguri di morte ne ho ricevuti tanti, ma una minaccia diretta di morte ancora no. Bene, io sono qui. Io non mi muovo, inserendo anche tra gli hashtag #lamoresopralapaura.