Trova uno strano uovo verde: quando lo porta a casa…

Durante una giornata nel mercato locale di Porta Portese la famiglia Dollis fa una scoperta inaspettata. Trova un uovo verde.

Il miracolo

La giornata era bellissima, una Domenica mattina che aveva dello straordinario. Il capo famiglia prepara la colazione per tutti e aspetta il loro risveglio, come di consueto la mamma Betty si prodiga alla preparazione degli indumenti per i suoi tre bambini. Ecco che le tre pesti si alzano e si dirigono sfrenatamente in cucina. Marco, Giulio e la piccola Ginevra sono entusiasti di questa giornata al mercato romano. Ginevra, la più curiosa, appena arrivata corre al suo banco preferito. Rovistando tra gli oggetti che il mercante gli mostra ne trova uno che più cattura la sua attenzione. Trova un uovo verde che acquista al costo di 5 euro.

Durante tutto il viaggio di ritorno in auto la bambina cercava di aprire l’uovo, all’interno del quale sentiva muoversi qualcosa. L’insuccesso la spinse a lasciarlo nella sua camera senza dargli troppa importanza. I mesi passavano e la bambina notava dei movimenti strani durante la notte, l’uovo ricoperto dal maglione della bambina si schiuse davanti ai suoi occhi lasciandola senza parole.

Incredula di tutto ciò chiamò la sua famiglia per mostrargli l’accaduto. Dall’uovo uscì un piccolo serpente che prese il nome di Tom. Il piccolo essere crebbe e divenne un pitone di due metri. Nonostante la sua fama il serpente si integrò benissimo nella famiglia diventando la mascot della casa.