Vieni da me, Luca Ward senza freni: “Sono stato un traditore…”

Ospite a Vieni da me, Luca Ward ha risposto alle domande al buio di Caterina Balivo. L’attore si è messo a nudo e si è raccontato in una lunga intervista. Ecco cosa ha dichiarato.

Vieni da me, Luca Ward confessa: “Sono stato un traditore…”

Ospite da Caterina Balivo, Luca Ward si è raccontato in una lunga intervista: dalla perdita di un figlio, alle compagne della sua vita, l’attore ha anche svelato alcuni dettagli riguardo alla sua vita privata parlando del suo passato da scapolo d’oro:

Loading...

Non ho tradito all’interno dei miei due matrimoni, per adesso. Ho tradito durante i miei fidanzamenti, lì ho fatto il deliri. Una botta e via, ma non mi pento. Nella storia importante cioè matrimonio e figli sono stato assolutamente perfetto”. 

E riguardo al fatto di perdonare o meno un probabile tradimento della sua attuale moglie Giada Desideri, la risposta è chiara: Non lo so, ma di sicuro non perderei la stima nei suoi confronti. Anzi, avrei solo paura che mi scappi con quello.”

Luca ha poi parlato di sua figlia Guendalina con cui il doppiatore ha da poco riallacciato i rapporti dopo un periodo di allontanamento, causato dal divorzio dalla prima moglie Claudia:

Ho fatto soffrire mia figlia Guendalina quando mi sono separato da sua madre Claudia. Io sono un uomo molto protettivo e quindi vedere soffrire qualcuno per causa mia, l’unica cosa che potevo fare era esserci presente. Mia figlia non mi ha potuto vedere per cinque anni e per quel periodo sono stato uno stalker. Mi disse all’epoca non voglio avere a che fare con la tua famiglia e io le dissi va bene, non ti preoccupare. Quando verrò a trovarti verrò da solo”, racconta l’attore. “Dev’essere stato difficile per Giada”, commenta Caterina Balivo. “Lei mi ha detto quella è tua figlia e quindi devi andare”, ha concluso l’attore.

Loading...