Gemma Galgani spacco vertiginoso, Gianni Sperti: “La nonna di Belen”

Durante la sfilata del il torno over di “Uomini e Donne”, Gemma Galgani ha conquistato il parterre maschile con uno spacco inguinale. Ma non tutti hanno apprezzato: Tina e Gianni, infatti, si sono scagliati duramente contro la dama torinese.

Trono Over, Gianni Sperti contro Gemma Galgani: “Potresti essere la nonna di Belen”

Nella puntata del Trono Over di Uomini e Donne, andato in onda il 13 febbraio 2020, tutte le dame si sono esibite in una sfilata davvero particolare. “Stasera mi dirai di si“, questo il tema della sfilata che ha visto tutte le donne sfilare in abiti succinti e sensuali.

Loading...

Per l’occasione Gemma Galgani ha sfoggiato un abitino di pizzo nero, succinto e con tanto di trasparenze. La dama torinese ha sfilato sulle note del tango di Grace Jones. Il parterre maschile è rimasto estasiato dalla sua invidiabile forma fisica, premiandola con voti altissimi.

Non tutti, però, hanno apprezzato l’esibizione della Galgani: “Invita le 70enni come lei a mettersi senza mutande” ha commentato Tina Cipollari, che ha continuato: “Maria, si dice in tempo di carestia tutto va bene – sentenzia l’opinionista – Ma poveracci! Gemma copriti perché non è uno spettacolo gradevole“.

Tina Cipollari: “Nessuno è attratto da te”

Con la farfallina avresti potuto essere la nonna di Belen – aggiunge Gianni Sperti – Mi ricordi lo spacco di Belen a Sanremo. Ti manca solo il tatuaggio”. “Non ho avuto tempo di farmelo fare”, ironizza la Dama.

La Cipollari rincara la dose: “Peccato che nonostante le tue performance non c’è nessuno che chiama e che è veramente attratto da te. Chissà forse se ti mostri un pochino più seria… Le donne di 70 anni possono anche mettersi in gioco ma in maniera elegante, di classe. A quest’età le donne sono delle nonne, delle mamme con figli adulti. Come se io vedessi mia madre col reggicalze. Siamo in tv, ok. Però c’è una dignità, un decoro, un modo elegante di porsi”.

Loading...