Avete mai visto la moglie di Piero Pelù? Bellissima e anche lei nella musica

Ieri Piero Pelù sul palco di Sanremo 2020, oltre ai migliaia di spettatori, ha avuto qualcuno di speciale in mezzo al pubblico, proprio davanti al palco. All’Ariston è infatti apparsa la sua dolce metà, Gianna Fratta, l’unica donna che sia riuscita a convolare a nozze col rocker, il 14 settembre 2019. Il matrimonio di Pelù ha avuto luogo in una bellissima cerimonia a Palazzo Vecchio a Firenze, per l’ateo allergico al matrimonio per eccellenza.

piero pelù

La moglie di Piero Pelù si chiama Gianna Fratta, direttrice d’orchestra e pianista classe ’73. Vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali, la pianista si è esibita anche alla Carnegie Hall di New York. È anche titolare di cattedra di elementi di composizione al Conservatorio Umberto Giordano di Foggia. Rispetto al rocker che, per sua stessa ammissione, compone a orecchio e conosce a malapena un giro armonico sulla chitarra. Fra le altre cose è anche direttrice artistica della stagione Musica Civica, otto conversazioni tra suoni e parole fin dalla sua nascita, direttore principale dell’ApuliaEnsemble, pianista dell’Ensemble Umberto Giordano. Il mondo musicale è lo stesso, ma la carriera e l’impostazione completamente diversi.

Piero Pelù, anche i rocker hanno un cuore: dopo Gioconda, il matrimonio e la canzone per il nipotino

Piero Pelù ha tre figlie avute da due compagne diverse, precedenti alla Fratta: Greta, nata nel 1990 (che di recente lo ha reso nonno), Linda, nata nel 1995, e Zoe nel 2004. È proprio al nipotino che Pelù ha dedicato la sua Gigante, portata a Sanremo. Ora il diablo sembra essere paradossalmente al settimo cielo con la sua nuova compagna. E pensare che la donna è riuscita a convincere lo stesso Piero Pelù che cantava Gioconda, ancora un must per qualsiasi addio al celibato o al nubilato: l’anello no, non te lo do, scordatelo. 

 

LEGGI ANCHE: https://velvetmag.it/2020/01/22/piero-pelu-e-sanremo-insieme-per-lambiente-il-clean-beach-tour/