Paolo Bonolis sta male? Debole e senza voce ad Avanti un Altro!

In una delle ultime puntate andate in onda di Avanti un Altro!, Paolo Bonolis ha fatto preoccupare i suoi fan. In tanti si sono accorti infatti che il conduttore sta male. Il timoniere della trasmissione in prima serata di Canale 5, si è presentato senza voce e visibilmente debole durante la conduzione del programma. Segni che hanno fatto temere per il suo stato di salute. A parlare delle sue condizioni è stato infine lo stesso Paolo Bonolis che ha ammesso di non sentirsi bene.

Il conduttore di Avanti un Altro! ha cercato di tranquillizzare i suoi fan, che tuttavia si sono preoccupati molto vedendo Paolo Bonolis fortemente indebolito. Il simpatico conduttore, con il suo solito fare ironico, ha cercato di smorzare i toni e scherzando ha parlato del suo attuale stato di salute. 

Paolo Bonolis provato durante Avanti un Altro!

Pare infatti, secondo quanto ha riferito lo stesso Paolo Bonolis, che il conduttore sia stato colpito da una brutta bronchite che gli ha causato febbre alta e dolori su tutto il corpo. La debolezza e l’assenza di voce dunque, non sono altro che le conseguenze di questo stato di malessere. Ma proprio per smorzare i toni Luca Laurenti, compagno di avventure del conduttore romano, ha come sempre intonato (forse con più ironia del solito) il “celebre” brano di Avanti un Altro!Ricordati che devi morire“. A quel punto Bonolis, provato ma divertito come sempre, si è rivolto al suo collega e con tono scherzoso gli ha intimato: “Attento che la infetto“. Insomma pare non si tratti di nulla di grave; se non di un’influenza piuttosto pesante ma per fortuna curabile. Come infatti i telespettatori hanno avuto modo di constatare con le puntate successive, il conduttore è apparso visibilmente migliorato anche nell’ultima puntata andata in onda lo scorso 5 febbraio 2020.

LEGGI ANCHE: Avanti un Altro!, Paolo Bonolis nella bufera dopo una battuta