Gigolò per coppie: il professionista per chi è in crisi sotto le lenzuola

C’è crisi tra le lenzuola? La noia ha preso il sopravvento sulla passione? La routine è riuscita a raggiungere perfino voi, che l’avevate scongiurata in ogni modo? Può capitare a tutti. È proprio per questo, probabilmente, che si sta facendo largo un nuovo trend davvero inaspettato. Sono molte, infatti, le coppie che compensano questo malessere ingaggiando un professionista.

La quotidianità rischia di diventare un problema per la maggior parte delle coppie e questo, inevitabilmente, si riversa anche nella sfera sessuale. A raccontarlo è Kris, autore del libro “Fantasie di Coppie – Come Viverle ed Essere Felici”. Kris è autore del libro ma incarna anche una soluzione al problema: il suo, infatti, è il parere di uno dei gigolò più richiesti d’Italia.

Quella di ‘aggiungere un posto a letto’ è una soluzione, che ci crediate o no, adottata da un numero sempre maggiore di coppie in Italia. Non una persona qualunque, chiaramente, ma un vero professionista del sesso. Un gigolò. Se in passato questa figura si limitava ad essere un accompagnatore di donne, negli ultimi tempi ha conquistato uno spazio maggiore. E sempre più intimo. Insomma, uno strumento esperto per appagare e stimolare di nuovo la vita sessuale di una coppia.

Kris, da esperto in digital audio technology… A gigolò

È una storia particolare, quella di Kris, che per certi versi va a scardinare anche molti luoghi comuni sulla sua professione. La carriera di Kris è iniziata infatti nell’ambito dei film e dei videogiochi, per i quali realizzava colonne sonore in veste di esperto in digital audio technology. Lavorando prima a Montreal e poi a New York, Kris ha iniziato a migrare dal mondo della musica verso quello del marketing, fino a tornare in Italia e collaborare con diverse agenzie pubblicitarie tra Roma e Milano. 

Poi la svolta. È il 2015 e Kris, ormai tornato in Italia, inizia una tumultuosa relazione con una ragazze che un giorno gli confessa di essere un’escort di lusso. È lei ad introdurlo al mondo degli ‘accompagnatori professionisti’ e ad ispirare il primo libro di Kris, “Cento Rose”. Il resto della storia è arrivato con il tempo e seguendo i trend del momento. Da semplice accompagnatore professionista, Kris è diventato un autentico gigolò per coppie: in appena tre anni ne ha incontrate più di 150. 

“Non sempre entrambi sono d’accordo con l’ingaggio di un gigolò per coppie. C’è bisogno quindi innanzitutto di mettersi in sintonia con le aspettative di tutti e due, tranquillizzare quando necessario, far capire a Lui che sono un supporto e non un competitor che cerca di ‘rubare’ la compagna”,

spiega Kris, che ha pubblicato questa sorta di manuale per invitare ogni coppia in crisi ad esplorare senza vergogna le proprie trasgressioni.

“C’è spesso da fare una sorta di lavoro psicologico a monte, senza il quale un’esperienza piacevole rischia di essere rovinata. Proprio questo è il motivo per cui le coppie preferiscono andare sul sicuro ingaggiando un professionista, non affidandosi, cioè, a un individuo qualunque che finirebbe, inevitabilmente, per travolgere e mandare all’aria i desideri, piuttosto che assecondarli”.

Loading...