Gabriele Muccino, pace fatta con il fratello Silvio: cosa era successo tra i due

E’ finita nel migliore dei modi la feroce disputa legale che negli ultimi anni aveva visto contrapposti Gabriele Muccino con suo fratello Silvio. I due, un tempo vicinissimi, si erano con gli anni distanziati; dopo aver iniziato assieme le rispettive carriere nel mondo del cinema, i due ex ragazzi della famiglia Muccino avevano visto i rispettivi rapporti deteriorarsi di anno in anno. Il punto di rottura era arrivato nel 2016, quando in televisione il più giovane Silvio accusò pubblicamente il fratello di violenza domestica nei confronti della cognata.

A quattro anni dalle accuse pubbliche del fratello Silvio, Gabriele Muccino fa un passo indietro: ritirata la querela, frattura ricomposta nella famiglia di registi

Allora, Gabriele Muccino si trovò improvvisamente coinvolto in una disputa con il suo stesso fratello; Silvio, intervenuto a L’Arena, aveva dichiarato pubblicamente come un presunto incidente domestico incorso alla cognata fosse in realtà frutto degli atteggiamenti violenti del fratello. Una presa di posizione che scatenò inevitabilmente le ire di Gabriele; nel giro di poche ore partì una querela per diffamazione, aprendo una causa trascinatasi fino al 2020.

Il colpo di scena risolutivo è però arrivato a sorpresa proprio da Gabriele Muccino. Tramite il proprio legale, il noto regista romano ha fatto sapere di essere giunto ad un punto d’incontro con il fratello minore, ritirando ufficialmente la querela in corso. “Il mio assistito si è comportato da vero fratello maggiore“, le parole con cui l’avvocato di Gabriele ha annunciato il pace fatta con Silvio. “Questa vicenda l’aveva molto ferito, ma ora la lite tra fratelli è stata ricomposta. Proseguiranno le rispettive carriere senza dover presentarsi in tribunale”. Se è forse presto per parlare di riappacificazoine, resta comunque un passo in avanti importante da entrambe le parti.

LEGGI ANCHE Non solo Silvio Muccino: ecco gli attori che hanno cambiato mestiere

Loading...