Aerial Hammock: cos’è la danza con l’amaca [VIDEO]

Non è detto che per volare servino per forza le ali. Esiste un’attività prettamente studiata per coloro che amano sentire il proprio corpo fluttuale nel vuoto. Si chiama aerial hammock: un’elegante e armoniosa forma d’arte che consente al proprio corpo di allenarsi sospeso nell’aria con il solo utilizzo di un’amaca. È una delle più giovani discipline aeree attualmente praticate. L’attività favorisce al fisico il rinforzo dei muscoli delle braccia dell’addome e delle gambe; ma non solo. Anche la psiche ne guadagna in preziosi benefici.

L’ aerial hammock nasce dall’unione della danza insieme allo yoga, combinato con l’antigravità. È un’attività che si avvicina molto alle acrobazie con i tessuti; con l’unica differenza che l’aerial hammock risulta esser più semplice.

Non solo fatica

È un’attività che può praticarla chiunque ama mettersi in gioco. Non essendoci nessun limite di età, l’aerial hammock può esser praticata da adulti ma anche dai giovanissimi. Per chi è alle prime armi l’amaca, unico essenziale strumento, essendo concava permette a chi lo pratica di sentirsi sicuro e sostenuto durante le inversioni. Le figure che il corpo rappresenterà con il tessuto dell’amaca saranno sempre più complesse con una costante pratica.

La disciplina modella man mano il proprio fisico allungando innanzitutto la colonna vertebrale rafforzandone complessivamente i muscoli di tutto il corpo. Un’attività completa che favorisce beneficio non solo a livello fisico ma anche psicologico.

Il corpo, man mano più forte ed elastico inciderà molto sulla psiche in quanto la pratica, eseguita regolarmente difronte uno specchio, aiuterà poco alla volta ad acquisire una notevole sicurezza in se stessi. Ciò che si acquisirà nel tempo sarà innanzitutto scioltezza e allungamento per la muscolatura, padronanza del proprio fisico, fiducia in se stessi e con la dovuta pratica, quello che sembrava esser difficile si trasformerà in una sinuosa danza.

 

 

Loading...