Le serie tv più attese del 2020

Per gli appassionati di serie tv, sarà un 2020 all’insegna del Binge watching. Tra graditi ritorni e novità ecco le serie tv più attese dell’anno.

  • The New Pope

In onda dal 10 gennaio su Sky Atlantic, The New Pope è la nuova serie di Paolo Sorrentino. Inizialmente presentata come la seconda stagione di The Young Pope, in realtà questa si svolge nove mesi dopo la fine della serie madre. Rivedremo Jude Law, nei panni di Papa Belardo inizialmente in coma, ragion per cui, un nuovo pontefice viene chiamato a prendere il suo posto. Assumerà il nome di Giovanni Paolo III e avrà il volto di John Malkovich.

  • Sex Education

Il liceo dell’educazione sessuale sta per tornare e con lui anche le storie di Otis, il sedicenne che arrotonda la paghetta dispensando consigli ai suoi compagni di scuola. Quest’ultimo si troverà ad affrontare una relazione, mentre è ancora turbato dai suoi sentimenti per Meave. Come sempre al suo fianco, il fidato amico Eric e la sua stravagante madre Jean (Gillian Anderson).

  • Mrs. America

Mrs. America segna l’esordio televisivo di  Cate Blanchett, che interpreterà Phyllis Schlafy, una donna che negli anni ’70 si è opposta all’Emendamento sui Pari Diritti (ERA). Gli eventi sono ambientati in una fase di aspri scontri sociali e di cambiamenti capaci di modificare profondamente lo scenario politico degli Stati Uniti del tempo.

  • Diavoli

Se siete alla ricerca di una serie tv da vedere, l’accoppiata Alessandro Borghi e Patrick Dempsey potrebbe essere un valido motivo per iniziare Diavoli! Borghi e Dempsey interpretano rispettivamente Massimo Ruggero e Dominic Morgan. Massimo è un italiano che si è guadagnato un posto nell’alta finanza internazionale grazie agli insegnamenti del suo mentore, Dominic, CEO della prestigiosa New York-London Investment Bank. Ben presto Massimo si trova coinvolto in una guerra finanziaria che colpisce l’Europa, e dovrà scegliere se allearsi con Dominic o combatterlo.

  • American Crime Story

Dopo il successo delle prime due stagioni della serie antologica, American Crime Story torna con la 3 stagione, prevista per il 27 settembre 2020, dal titolo Impeachment. Se i primi due capitoli hanno trattato casi di true crime americano, prima affrontando Il caso O.J. Simpson e poi L’assassinio di Gianni Versace, la terza stagione parlerà invece di Sexgate, lo scandalo politico-sessuale che ha coinvolto il presidente degli USA Bill Clinton durante il suo secondo mandato.