L’attesa è finita: Netfix annuncia la terza e ultima stagione di Suburra nel 2020

L’attesa sembra essere finita: Netflix annuncia l’uscita della terza stagione di “Suburra”. Stagione che sarà disponibile sulla piattaforma streaming nel 2020. Negli ultimi mesi le voci dell’inizio delle riprese continuavano a susseguirsi e poche conferme arrivavano dai diretti interessati.

La data d’uscita precisa ancora non si sa, quello che è sicuro è che uscirà nel 2020, così gli appassionati della serie potranno vedere la conclusione della storia ambientata nei sobborghi della capitale. Infatti questa stagione sarà quella conclusiva, dove gli sfidanti finalmente si contenderanno il controllo di Roma. 

A conferma dell’uscita nel 2020 è uscito un teaser lancio, dove ci sono i protagonisti della serie, tra cui Alessandro Borghi: “La lotta per il trono di Roma è arrivata allo scontro finale. I criminali sono pronti a combattere, senza lasciare nulla di intentatopiccolo accenno di quello che sarà la terza e ultima stagione. 

Il protagonista: Alessandro Borghi

Alessandro Borghi è il nuovo sex symbol del cinema italiano. Talentuoso, impegnato e indiscutibilmente bello, l’attore piace a tutti: uomini e donne. Seppur riservato sappiamo qualcosa della sua vita sentimentale; per molti anni è infatti stato legato alla ballerina Roberta Pitrone, ma il loro amore è naufragato qualche tempo fa. Da quel momento in poi non era stato accostato ad alcun nuovo amore. Sembrava che nella sua vita ci fosse spazio solo per gli impegni di lavoro e per gli affetti più cari. 

Recentemente l’attore di: “Sulla mia pelle” ha commentato sui social la sentenza di primo grado per la morte del giovane. Lui che ha interpretato Cucchi nel film ha scritto: “Oggi è un giorno pieno di giustizia. Lo sento anche dall’altra parte del mondo. Che non succeda più. Che tutti imparino a guardare gli altri negli occhi. Ciao Ste“.

Loading...