Maddalena De’ Medici, chi era la figlia sfortunata di Lorenzo il Magnifico

Maddalena De’ Medici è stato un personaggio molto travagliato della storia. Ecco chi era la figlia sfortunata di Lorenzo il Magnifico e Clarice Orsini.

Lorenzo il Magnifico: ecco la figlia preferita

Le vicende della famiglia De’ Medici continuano ad appassionare ancora oggi moltissime persone, al punto da far registrare il boom di ascolti se si trasformano in una serie tv.

Mentre la storia, però, si è molto concentrata ad analizzare la figura di Lorenzo il Magnifico, molto meno si sa dei 10 figli che ha avuto dalla moglie Clarice Orsini. Secondo quello che viene tramandato dai contemporanei la figlia preferita del signore di Firenze era proprio Maddalena de Medici, nata il 25 luglio 1473.

Ecco chi era e come fu la sua breve vita.

Chi era Maddalena De’ Medici, la figlia sfortunata

Maddalena De’ Medici fu la terza figlia nata dal matrimonio di Lorenzo De’ Medici e Clarice Orsini. Sebbene fosse la preferita del signore di Firenze nella sua vita non mancarono sfortune e tristezze.

Cagionevole di salute, mostrò fin da piccola un carattere chiuso e malinconico. Quando Innocenzo VIII divenne Papa Lorenzo il Magnifico diede Maddalena De’ Medici in sposa al figlio naturale Franceschetto per rinsaldare i rapporti con la Chiesa.

Il matrimonio fu alquanto infelice non solo perché lo sposo era “brutto” ma anche per la notevole differenza di età (lui aveva 24 anni in più di lei). Franceschetto tradì ripetutamente Maddalena e dilapidò gran parte delle loro finanze nel gioco d’azzardo.

Alla fine la donna si trasferì a Roma dove svolse un ruolo molto importante, influenzando le decisioni del Papa e la storia della Chiesa. Anche coi fratelli e le sorelle le cose non andarono sempre per il meglio ed ebbe problemi di gelosia con la sorella Lucrezia. Morì nel 1519 a soli 46 anni.

LEGGI ANCHE: Sant’Andrea, la notte dei lupi e degli spiriti: tutti i misteri

 

Loading...