Antonella Clerici, lo sfogo: “Basta trash in tv, ecco cosa ci vorrebbe”

In una lunga intervista rilasciata a FanPage.it, Antonella Clerici ha ripercorso le tappe più significative del proprio percorso professionale. E ha parlato dei traguardi che vorrebbe raggiungere nel futuro prossimo. Dopo le polemiche estive, dovute al suo allontanamento da La prova del cuoco, dove a prendere il suo posto è stata Elisa Isoardi, la nota conduttrice sarà di nuovo sulle reti Rai in occasione de Lo Zecchino d’Oro, che prenderà il via il prossimo sabato 7 dicembre. Eppure la Clerici, legata al mondo della cucina, sogna già di mettersi nuovamente alla prova in un nuovo format culinario.

L’idea di Antonella Clerici

Chiaramente anche Antonella Clerici è ben conscia dell’eccessiva proliferazione dei programmi di cucina all’interno dei palinsesti italiani. Eppure la conduttrice, che tra i fornelli ha costruito la propria carriera televisiva, ha in mente un format diverso e ancora inedito. «Penso sempre che mi piacerebbe molto un format, sempre di ricette e cucina – ha dichiarato – che parli del prodotto e insegni l’uso del cibo nella maniera giusta, senza tralasciare la filosofia del km 0 o della valorizzazione del territorio. È un format profondamente green, legato all’ambiente. Oggi l’attenzione è tutta concentrata sulla natura e sull’ecologia, cosa che prima non c’era e c’è anche maggiore attenzione e consapevolezza rispetto a quello che si mangia».

Antonella Clerici, spunta lo scatto del passato che fa il giro del web, foto

Lo sfogo contro la tv spazzatura

Con questo nuovo format Antonella Clerici riuscirebbe ad abbracciare due target: quello degli ecologisti e anche quello, chiaramente, degli appassionati di cucina. Non solo: si tratterebbe anche un modo per portare un po’ di pulizia all’interno dei palinsesti. «In questi mesi per forza di cose e mio malgrado, ho guardato molta tv a casa. C’è bisogno di pulizia, di rigore. Sono un po’ stanca del trash, cioè mi diverte e mi fa ridere, ma dopo un po’ basta. Non voglio sembrare bacchettona, ma vorrei si tornasse alla tv con dei valori», ha aggiunto la conduttrice.