Tisane natalizie: ricette e consigli

Durante le feste natalizie il nostro umore entra immediatamente in una bolla ovattata ricca di emozionanti  sensazioni di benessere. Nonostante ci siano le consuete corse dei regali detti “quelli dell’ultimo minuto” o cenoni e pranzi da organizzare; sotto questa soave atmosfera la nostra mente sembra anestetizzata dall’ormone della felicità. Non è la stessa cosa per il fisico. Il nostro corpo infatti subisce le ricche abbuffate dettate da piacevoli piatti culinari prettamente natalizi.

Ma una soluzione che ci esonera dallo sconforto post vacanziero esiste e sono le amate tisane che contrastano ogni tipo di stress, fisico e mentale.  Scopriamo insieme come preparare gustosi infusi da regalarsi e regalare.

Ricette e consigli

Le tisane sono compagne quotidiane, ottime alleate per il benessere psicofisico. Che siano infusi rilassanti, drenanti o energizzanti, le tisane sono un vero toccasana perfette anche per un particolare regalo fai da te da poter mettere sotto l’albero di Natale. Basta che ci siano gli ingredienti giusti, le bustine fatte in casa e scatole da poter decorare con fantasia ed ecco che il risultato sarà originale e molto apprezzato.

Tisana energizzante

Per iniziare la giornata è ottimo bere una buona tazza di infuso dalle proprietà energizzanti. Per una tisana sprint mattutina mettere in acqua bollente il succo di limone e la buccia precedentemente lavata, del guaranà e un pezzetto di radice di ginseng. Dopodiché addolcitela con un cucchiaio di zucchero di canna o del miele e bevetelo appena svegli, prima della vostra colazione.

Tisana dimagrante

Un infuso che contrasti le abbuffate natalizie rientra nella routine quotidiana. Soprattutto se assunta sotto le feste, la tisana escluderà quella fastidiosa sensazione di pesantezza e i nostri sensi di colpa verranno automaticamente alleggeriti.

Dopo aver fatto bollire una tazza d’acqua, mettete in infusione un peperoncino, tre fette di zenzero e mezzo limone separando la polpa per il succo e dalla buccia precedentemente lavata. Addolcitela con un cucchiaio di miele e lasciate che riposi per circa dieci minuti. Bevuta caldissima il sollievo sarà immediato.

Tisana rilassante

Per contrastare lo stress dei preparativi natalizi, un’ ottima tisana rilassante è un buon rimedio naturale che concilia perfettamente il sonno. È un tripudio di erbe essiccate che, mescolate in acqua bollente e tenute a riposo in pentolino per dieci minuti, l’infuso può poi esser filtrato direttamente in una tazza con una piccola dose  di miele. Detto ciò serve un cucchiaino di: melissa, fiori di arancio, tiglio e camomilla.

Tisana profumata

Una tisana che coccoli l’olfatto oltre che il gusto, rende ancor più prezioso il cofanetto di infusi; sarà accattivante soprattutto per chi lo riceverà come regalo natalizio.

Per la tisana profumata occorrono: 10 grammi di mele, 15 grammi di mirtilli, 20 grammi di semi di anice stellato, 15 grammi di ribes neri, 10 grammi di bucce di mandarino e 40 grammi di bacche di rosa canina.

In un pentolino di acqua bollente gli ingredienti prettamente essiccati devono rimanere a riposo per dieci minuti circa. Il passo successivo sta nel filtrare poi il composto in una tazza con poco succo di limone ed un cucchiaino di miele. Questo infuso sarà ancor più delizioso se servito aggiungendo una manciata di mandorle a scaglie.

Tisane da regalare

Le deliziose tisane possono esser perfette come regalo da mettere sotto il festoso albero di Natale. Basta semplicemente munirsi di sacchettini di garza per gli ingredienti essiccati, appositi laccetti di spago di lino o di canapa e un cofanetto in legno dove poter depositare le bustine. Quest’ultimo, chiuso da un bel fiocco di spago grezzo renderà il regalo ancor più  originale.