Curiosità

Cecilia ha comprato una casa enorme con 1 euro nel borgo abbandonato

È successo in Sicilia, nel borgo semi abbandonato di Mussomeli, dove una ragazza argentina ha comprato con solo 1 euro uno stabile di 250 mq. a 3 piani. La notizia sconvolgente ha fatto esplodere il web e adesso si spera che molti ragazzi imitino il suo bel gesto.

1 Euro per ripopolare il paese

Cecilia Solari, di origini argentine, è ora a tutti gli effetti abitante di Mussomeli, un piccolo comune di 10mila anime. Il sindaco del paesino siciliano aveva deciso di vendere alcune dimore abbandonate per pochi euro per cercare di ripopolare la zona. 

Quello dello spopolamento è un fenomeno molto comune nei piccoli borghi di tutta Italia e per cercare di contrastarlo i sindaci sono disposti a tutto. Una delle idee più comuni è quella di svendere alcune case o villette abbandonate nella speranza che giovani acquirenti possano approfittarne. 

Nonostante il prezzo irrisorio però i giovani non sembrano aver intenzione di tornare in questi paesini dimenticati, tanto che i pochi che vi nascono fuggono nelle grandi città alla ricerca di lavoro e di comodità. 

Dopo aver girato il mondo, Cecilia si ferma a Mussomeli

Cecilia Solari però non ci sta e contrariamente alla maggior parte dei ragazzi della sua generazione decide di accettare la sfida. 

Dopo la morte del marito nel 2016 ha girato il mondo e mentre si trovava in Sicilia finalmente ha “ritrovato il calore che mi mancava, le cose importanti della vita“. Decisa a tornare nel luogo che le ha scaldato il cuore, la donna 46enne ha comprato una casa di 250 mq ad un euro. 

Al piano basso realizzerò il mio laboratorio in cui creerò i miei gioielli“. Insomma, Cecilia non solo vuole diventare parte integrante del bellissimo comune siciliano, ma ha tutta l’intenzione di portarci anche il mondo del lavoro.

Auguriamo a Cecilia buona fortuna per la sua nuova avventura!

Back to top button
Privacy