Flavio Briatore, il dramma della malattia: “Cancro maligno al rene sinistro”

Flavio Briatore è un imprenditore di successo; la sua vita, fatta di lusso sfrenato, viaggi e case da sogno, è costantemente al centro del gossip. Non tutti sanno, però, che nel 2006, gli venne diagnosticato un cancro maligno al rene sinistro. Recentemente è tornato a parlare di questa drammatica esperienza, ecco cosa ha dichiarato.

Flavio Briatore e il drammatico racconto sulla sua malattia: “Se non avessi fatto un controllo…”

Nel 2006 dopo una visita, all’imprenditore viene diagnosticato un cancro maligno al rene sinistro da cui è riuscito a guarire dopo una delicatissima operazione. Oggi Flavio sta bene e ripensando a quei momenti ha dichiarato:

«Ci sentiamo immortali, invece dovremmo ringraziare Dio ogni mattina soltanto perché ci facciamo la barba. Pensi che forse tutto quello che hai costruito serve fino a un certo punto. Magari è inutile. (…) Mi sentivo immortale». Poi la scoperta: «Avevo un cancro maligno al rene sinistro, se non avessi fatto un controllo, tra sei mesi me la sarei vista brutta».

Anche la sua ex, Elisabetta Gregoraci ha perso la mamma a causa di un cancro al seno, come ha raccontato ospite da Caterina Balivo a “Vieni da me”:

Mia mamma era una donna meravigliosa, molto positiva, altruista. È stata la donna più importante della mia vita. Si è ammalata che era giovanissima, aveva 38 anni. Mia sorella che era più piccola di me l’ha vissuta malissimo, perché la mamma è morta poco prima del suo matrimonio. Di mia madre mi manca tutto. Era la mia migliore amica, la mia confidente. Mi fidavo solo di lei. La mamma ti ama e ti vuole bene senza alcun fine. Ci divertivamo un sacco. Lei era quella che teneva tutto a posto in famiglia, quando è mancata ognuno di noi è cambiato. Io faccio sempre i controlli perché la mia famiglia è stata dimezzata da questa brutta malattia”.

Loading...