Tiziano Ferro non condurrà Sanremo, qualcos’altro bolle in pentola

La notizia che voleva Tiziano Ferro come co-conduttore di Amadeus al prossimo Sanremo non si verificherà. Ecco i dettagli.

Tiziano Ferro, il post che aveva fatto sperare

Circolava da qualche tempo la notizia secondo cui Tiziano Ferro avrebbe condotto al fianco di Amadeus il prossimo Festival di Sanremo. Lo stesso cantante aveva fornito sui propri profili social alcuni indizi che avevano acceso la speranza in moltissimi fan. Un post in particolare, infatti, lasciava intendere che ci fossero delle trattative riguardo alla faccenda. Ecco cosa aveva scritto:

In tanti mi state chiedendo se sarò a Sanremo! Come avete letto, ne stiamo parlando, è vero. Ancora non ci sono certezze, se non che amo Sanremo e vorrei tornare a cantare su quel palco! Comunque mancano ancora più di tre mesi e quando ci saranno notizie le saprete… da Amadeus!

Il cantante non condurrà Sanremo 2020

A ritornare sulla questione è stato questa volta il manager di Tiziano Ferro. Francesco Giannini ha dichiarato recentemente:

Non farà né il presentatore né il co-conduttore del Festival. È un cantante e stiamo studiando cosa fare dopo il passaggio storico del 2015 e l’omaggio a Tenco del 2017. Dopo due esibizioni così importanti devi fare qualcosa di più. Tiziano vuole andare a Sanremo. Amadeus lo vuole. Stiamo dunque studiando cosa fare. Escludo però la conduzione. 

Le parole del manager del cantante sono abbastanza chiare. Amadeus desidera la partecipazione di Ferro al prossimo Sanremo, tanto quanto lui desideri andare. È esclusa, però, ogni forma di conduzione sul palco.

Probabile, dunque, che vedremo Tiziano Ferro di nuovo sul palco dell’Ariston, nel ruolo di cantante. Oltre a lui il Festival di Sanremo preannuncia grandi nomi tra gli ospiti, tra cui figurerebbero Fiorello, Jovanotti e, probabilmente, qualche star nella musica internazionale.

LEGGI ANCHE: Mario Tricca de Il Collegio 4: “Non sono stato compreso”

Loading...