Che fine ha fatto Manuela Arcuri? La maternità e il ritorno sulle scene [FOTO]

Manuela Arcuri ha raggiunto la popolarità negli anni ‘90, divenendo la regina delle delle fiction dal 2000 al 2010, interpretando donne dalle diverse sfaccettature ma accomunate dalla stessa forza e tenacia. Con la nascita del figlio, nel 2014, Manuela ha deciso di prendere una pausa dal set per dedicarsi esclusivamente al piccolo Mattia.

Ecco cosa fa oggi Manuela Arcuri [FOTO]

L’attrice è nata ad Anagni, in provincia di Frosinone ma è sempre cresciuta a Latina. Da sempre appassionata di cinema, si è iscritta subito dopo all’Accademia d’Arte Drammatica “Pietro Scharoff” di Roma, nella quale si è diplomata nel 1977. Manuela ha esordito a 15 anni, iniziando a fare la modella; negli egli anni ‘90 ha raggiunto il successo cinematografico con il film “I laureati” di Leonardo Pieraccioni e “Bagnomaria”. Gli anni 2000 la consacreranno a regina delle serie televisive: “Carabinieri”, “L’onore e il rispetto” e “Il peccato e la vergogna”.

Nel 2014 è nato Mattia, avuto dal compagno Giovanni Di Gianfrancesco. Con la nascita del figlio, Manuela ha deciso di prendere una pausa dalle fiction per dedicarsi a lui. Nel 2016 ha aperto nel centro di Roma un beauty salon e bistrot, e nello stesso anno è ritornata sulle scene con il film “Non si ruba a casa dei ladri” e “Il bello delle donne… alcuni anni dopo”. Nel 2019 ha fatto parte del cast di ballando con le stelle. Subito la nascita del piccolo Mattia, Manuela aveva dichiarato:

La mia vita è cambiata. Prima ero concentrata sul lavoro, su me stessa. La priorità, adesso, è lui, Mattia. E’ tutto il centro delle sue emozioni, attenzioni e preoccupazioni“”; ma recentemente ha espresso la voglia di dare al suo piccolo Mattia, un fratellino o una sorellina e dopo la pausa per la maternità si dice pronta ad affrontare un cambiamento anche in ambito professionale, dopo aver ricevuto tanti copioni negli ultimi mesi.

Loading...