Sapete che lavoro faceva Brad Pitt prima di diventare famoso? Non ci crederete mai!

La carriera cinematografica di Brad Pitt è costellata da grandi successi, ma prima di diventare il divo di Hollywood che tutti conosciamo, ha svolto dei lavori davvero particolari, ecco quali.

Ecco che lavoro faceva Brad Pitta prima di diventare attore

Terminato il liceo, Brad Pitt ha frequentato l’Università del Missouri dove ha studiato giornalismo e grafica pubblicitaria ma, a pochi esami dalla laurea, ha deciso di abbandonare l’università per inseguire il suo più grande sogno: fare l’attore. Decide così di partire in direzione della California in cerca di fama e denaro e si stabilisce a Los Angeles con in tasca appena 325 dollari.

I primi anni sono durissimi. E’ costretto a dividere l’appartamento con altri otto ragazzi e per potersi pagare le prime lezioni di recitazione si adatta a fare i lavori più umili e disparati: il trasportatore di frigoriferi e l‘autista di spogliarelliste in limousine, arrivando a travestirsi da pollo mentre lavorava per una nota catena di ristoranti. 

Brad Pitt, tutti i suoi più grandi successi

Dopo aver ottenuto piccolissime parti in “Dallas” e “Another World”, debutta nel cinema in “Happy Togheter”. Ma è con “Thelma e Louise” che ottiene il successo sperato. La sua carriera, così, comincia a decollare; tantissimi i film di successo a cui prende parte e che lo consacrano a divo di Hollywood: da “Intervista con il vampiro”, a “Sette anni in Tibet”, “Fight Club” e “Bastardi senza gloria“.

Nel corso della sua carriera lavorativa, Brad Pitt ha ricevuto nomination e prestigiosi premi per molti film a cui ha partecipato. Tra i riconoscimenti più importanti troviamo i Golden Globe per “L’esercito delle 12 scimmie” e “12 anni schiavo“; un BAFTA nel 2014 e, infine, in premio Oscar sempre in quell’anno. Tra le altre candidature agli Academy Award ne troviamo diverse per il migliore attore protagonista e l’ultima, nel 2016, per “La grande scommessa” come miglior film.

 

 

Loading...
Загрузка...