Regina Elisabetta, spunta la foto “censurata”: la reale ha infranto il protocollo reale

Siamo abituati a vederla nei panni reali, rigida e intoccabile, austera e inflessibile, eppure c’è una foto che scompone la sua immagine così costretta dagli opprimenti protocolli reali che restituisce una Regina Elisabetta decisamente “insolita”.

La foto censurata della Regina Elisabetta

Angela Kelly è stata per circa 20 anni al servizio della Regina Elisabetta come stylist ed ha instaurato con la reale un’amicizia. La donna ha recentemente scritto un libro su di lei dal titolo “The Other Side of the Coin. The Queen, the Dresser and the Wardrobe”, svelando anche aneddoti particolari sulla vita privata della reale e particolarità del suo carattere. Ed è stata proprio la Regina ad approvare la pubblicazione di una foto che ai tempi dello scatto fu “censurata”. Nel testo è infatti possibile vedere la 93enne in una veste anticonvenzionale: sorridente e con le mani in tasca.

Potrebbe sembrare una foto ordinaria e per nulla particolare se non fosse per il fatto che la Regina ha infranto il protocollo reale: già, perchè a loro non è consentito farlo, come è severamente vietato accavallare le gambe (o le tengono parallele, oppure incrociano le caviglie) o indossare jeans, smalti colorati e zeppe.

“Sua Maestà si è messa di fronte alla macchina fotografica e si è messa in posa. Ha cominciato a mettersi le mani in tasca o sui fianchi, come una modella professionista”, ha rivelato l’autrice della fotografia. (Continua dopo la foto)

 

La svolta animalista della Regina Elisabetta

In queste ore la Reale è al centro di un vero e proprio terremoto mediatico. La Regina ha infatti fatto sapere di non voler più comprare pellicce vere, ma soltanto con pelo sintetico. La notizia è stata data mercoledì da Buckingham Palace ed è stata particolarmente apprezzata dal mondo ambientalista: “Se Sua Maestà dovrà partecipare a un evento pubblico in periodi particolarmente freddi, dal 2019 in poi verrà utilizzata la pelliccia sintetica per assicurarsi che rimanga al caldo”, hanno fatto sapere.

Loading...
Загрузка...