Trova un uovo verde nel suo giardino: quello che scopre è sconvolgente

Quello che ha trovato Gerry, un uomo di 63, nel suo giardino è a dir poco sconvolgente.

Ha dell’incredibile quello che è accaduto a Belfast, in Irlanda. Gerry, un pensionato di 63 anni, tutti i giorni si reca nel suo giardino per la consueta pulizia. E’ un vero amante del giardinaggio! Ma mentre è intento nel togliere le foglie cadute dagli alberi, in mezzo a loro nota qualcosa di strano. Un oggetto dalla forma sferica e di colore verde brillante coperto dalle foglie. Gerry si avvicina per osservarlo meglio e decide poi di prenderlo. Una volta afferrato il misterioso oggetto però, l’uomo si rende conto essere un uovo. Un uovo verde?

Gerry si precipita dentro casa e, presa una lampada ed una lente d’ingrandimento, si fionda in cucina e comincia ad osservare lo strano “uovo” in ogni suo minimo particolare. Ma tutto d’un tratto l’uovo comincia a schiudersi. Gerry impaurito lo poggia subito su tavolo ed inizia a fissare il magnifico spettacolo della natura. In pochi secondi quello che esce è un piccolo uccellino. L’uomo decide allora di tornare in giardino per vedere se sull’albero vicino, dove aveva trovato l’uovo, vi fosse un nido… ma nulla! Gerry ha deciso di prendersi cura del’uccellino e nei giorni seguenti si è recato presso una clinica veterinaria per vederci chiaro. Ma neanche i veterinari sono riusciti a capire né la specie né come fosse possibile una cosa del genere. Tutto rimane un mistero, tranne che Gerry ha tenuto con se l’uccellino e ha deciso di prendersi cura del suo nuovo amico.

Turisti trovano un uovo alieno, quello che scoprono è raccapricciante
Dei turisti in Nuova Zelanda fanno una scoperta a dir poco spaventosa: durante una gita all’aperto, hanno trovato in un prato un uovo gelatinoso. Una scena raccapricciantedegna di Alien, infatti l’uovo in questione sembrava tutto fuorché terrestre. La consistenza molliccia e l’intravedersi di tentacoli rossi alla schiusura, subito ha allarmato i turisti che, in presa al panico, chiamano la guardia forestale.

L’apparenza inganna
Una volta giunta sul posto, la guardia forestale fa una scoperta strabiliante. In realtà, l’uovo non era altro che un fungo pronto a nascere: il suo nome scientifico è Clathrus archeri, ma è meglio conosciuto come “dita del diavolo”. E una volta sbocciato, non è difficile capire il perché del soprannome. Originario della Nuova Zelanda, Tasmania e Australia, sembra effettivamente più una creatura aliena che un fungo qualsiasi. A differenza della maggior parte dei funghi, le dita del diavolo si schiudono da una sacca simile a un uovo, e il processo è allo stesso tempo affascinante e inquietante.

Loading...
Загрузка...