Cose da Vip

Raffaella Carrà svela il suo vero look: “I miei capelli naturali sono…”

Da quasi cinquant’anni è impossibile per intere generazioni di italiani separare Raffaella Carrà dall’iconico caschetto platino che da sempre sfoggia nelle miriadi di programmi tv presentati. In realtà, pochi ricordano come lo storico look della presentatrice non sia affatto un taglio naturale, né che risalga ad una fase relativamente avanzata della propria carriera. A svelarlo è la stata la stessa Carrà, in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni. La presentatrice ha finalmente svelato l’arcano del proprio aspetto reale, una notizia che ha spiazzato i fan. 

“L’ho adottato nel 1970 e non l’ho più sostituito”: le origini del celebre caschetto, raccontate da Raffaella Carrà in persona

I miei capelli naturali sono castano scuri“, spiega senza problemi Raffaella Carrà al magazine settimanale, “con delle onde mediterranee. L’idea del caschetto biondo risale all’inizio degli anni ’70, e da allora non l’ho più abbandonato. Ma se andate a guardare le prime fotografie, noterete che è cambiato varie volte“.

Effettivamente le prime immagini di Raffaella Carrà, ormai di dominio pubblico con l’avvento di internet e dell’era digitale, rivelano un aspetto relativamente differente rispetto a quello che arrivò a farne una star. Cambiare il proprio look non è mai stato un rimpianto però, come ribadito dalla conduttrice nel resto dell’intervista; bene o male, il pubblico ha imparato ad amarla e riconoscerla proprio in virtù dei bizzarri capelli. “La mia teoria è che nello spettacolo devi essere riconoscibile“, ha spiegato la presentatrice. “Ma devi anche saperti rinnovare, poco a poco.

LEGGI ANCHE Raffaella carrà struccata e trascurata: i capelli sono irriconoscibili [FOTO]

 

 

Privacy