Avete mai visto il figlio di Adriano Celentano? Ecco cosa fa oggi [FOTO]

Giacomo Celentano è uno dei tre figli di Adriano Celentano e Claudia Mori. Per ordine abbiamo: Rosita nata nel ’65, Giacomo nel ’66 e Rosalinda nata nel 1968. L’uomo di casa, subito dopo il papà Adriano, è proprio Giacomo, il secondogenito della famiglia. A differenza delle sorelle, che hanno avuto nel tempo una certa risonanza mediatica lui ha vissuto più nell’ombra, anche se il suo percorso professionale non si distacca così tanto dal mondo artistico.

Photo Credits: Instagram

Tutti e tre i figli di Adriano Celentano con gli anni hanno maturato una loro personalità. Rosita, al centro della foto, è sempre stata molto estroversa. A destra Rosalinda, al contrario più introspettiva, profonda e con una vissuto personale molto delicato. Mentre a sinistra ecco che appare un giovane Giacomo, molto somigliante al papà Celentano. 

Giacomo Celentano: “La fede mi ha aiutato” [FOTO]

Il secondogenito di Adriano Celentano e Claudia Mori a 23 anni inizia a muovere i primi passi nel  modo dello spettacolo, seguendo le orme dei genitori. Si approccia ai testi musicali collaborando con Mario Lavezzi per l’uscita del suo primo disco intitolato “Dentro il bosco”. Ma improvvisamente una notte degli anni ’90 succede qualcosa di inaspettato. Giacomo non riesce a muovere più nulla per la forte ansia: attacchi di panico, il respiro che manca… Sensazioni che accompagnarono per un bel po’ di tempo, finché Adriano e Claudia non lo portarono a Lourdes. Da quel momento il ragazzo si avvicina molto alla fede e riesce a superare il momento di grande difficoltà. 

Photo Credits: Instagram

La ripresa

Dopo aver scritto per il padre Adriano la canzone “Vento d’Estate”, Giacomo ha deciso di continuare a firmare testi come autore, soprattutto per le musiche d’ispirazione cristiana. Ha lavorato inoltre come redattore nel giornale satirico “Il Cartone” e subito dopo la sua crisi ha scritto tutta l’esperienza vissuta nel suo libro “La luce oltre il buio”. Oggi vive una bellissima storia d’amore con la sua Katia e prosegue la sua carriera fra musica, letteratura e la pubblicazione di libri.