Avete mai visto il marito di Mara Maionchi? L’unico uomo ad averla tradita

La talent scout più ribelle del mondo discografico è la signora Mara Maionchi. Un vulcano irrequieto sempre acceso, la cui lava “scioglie” (ironicamente) chi le sta intorno. È la regina dei giudici che tutti vorrebbero avere, colei che nel suo lunghissimo percorso professionale, ha scoperto molti cantanti che ora vantano una grandiosa e proficua carriera. Parliamo di nomi internazionali come: Tiziano Ferro e Gianna Nannini. Oggi Mara Maionchi presiede il famosissimo tavolo di “X Factor” con i suoi nuovi colleghi in questa tredicesima edizione. Insieme a Malika Ayane, Samuel dei Subsonica e Sfera Ebbasta si impegneranno, puntata dopo puntata nel trovare l’artista che avrà il cosiddetto “X-FACTOR”.

Photo Credits: Instagram

Loading...
Загрузка...

Ma il personaggio televisivo che ha collezionato, ad oggi, più BIP di qualsiasi altro politico in preda alla rabbia, ha anche una vita privata. Tra le tante situazioni comuni che una qualunque persona possa vivere, la Maionchi ha dovuto affrontare una malattia, fortunatamente sconfitta, ed un tradimento dall’unico uomo che abbia mai amato.

Chi è Antonio Salerno [FOTO]

Che cos’è il perdono? Riusciamo a dargli una forma, un’identità che ci dia la possibilità di riconoscerlo, così da poter dire di aver realmente perdonato? Perché è semplice dire di aver affrontato un tradimento. Ma superarlo? Quanto può costare un passo del genere alla nostra dignità? Mara Maionchi lo sa benissimo! Lei non ha soltanto perdonato ma lo ha voluto realmente guardare in faccia, per poterlo attraversare e riprendersi quello che era da sempre destinato a lei.

Antonio Salerno è suo marito ormai da 47 anni e gli ingredienti per mantenere in piedi un matrimonio così lungo sono: pazienza, consapevolezza e ragionevolezza. Il marito è considerato un’autorità in ambito musicale. Come la Maionchi anche lui ha scoperto cantanti che hanno tracciato la storia musicale ed inoltre, ha anche scritto testi che ad oggi sono ancora molto conosciuti: “Avevo un cuore” per Mino Reitano; “Io vagabondo”; “Terra promessa” di Eros Ramazzotti; “Donne” di Zucchero e molti altri. Un uomo anche lui immerso nella scoperta delle note musicali riprodotte da voci nuove cresciute nel tempo. Oggi Antonio Salerno, viene ironicamente descritto dalla moglie Mara come un nullafacente felice mentre lei si destreggia fra gli studi di Sky e case discografiche.

La Maionchi ha perdonato suo marito, giustificando un pò quello che può esser considerato un gesto non propriamente accettato in una relazione. Ma proprio perché solida, ha ammesso che l’errore o la mancanza è stata anche sua: guardava più le figlie che il marito, ed anche se giustificabile è comunque una mancanza ed il partner ne può risentire. Come di ce lei: “cosa vuoi che sia un corno?”

Siamo tutte d’accordo?

Photo Credits: Instagram

 

 

 

Загрузка...