Lamar Odom “alla frutta” accetta Dancing With The Stars

L’ex campione di basket Lamar Odom, ex marito di Khloe Kardashian, dopo essere stato cacciato dalla Big3 League perché non in forma né pronto per giocare di nuovo, si è trovato improvvisamente senza ingaggio e senza alcun sostentamento. Per questo ha accettato di partecipare come concorrente a Dancing With The Stars, l’edizione americana di “Ballando con le stelle”, a cui nel 2008 prese parte anche la cognata Kim Kardashian.

Aveva sbandierato ai quattro venti, Lamar Odom, che sarebbe tornato a competere ad alti livelli nel basket. Invece è stato cacciato a inizio luglio dalla Big3 League perché trovato, alle visite mediche, completamente fuori forma e impreparato a tornare sul campo a livelli competitivi. Questo lo ha letteralmente devastato, anche perché, senza un minimo di entrate finanziarie, rischiava di finire sul lastrico.

Loading...
Загрузка...

Lui ha assicurato che si rimetterà in forma per il 2020, ma accetterà la Big3 League di riprenderlo a bordo? Fortunatamente, a salvarlo dalla bancarotta, è arrivato il programma tv della ABC “Dancing with the Stars”, il “Ballando con le stelle” americano di cui è appena stato annunciato il cast. Lamar Odom se la dovrà vedere con personaggi come l’ex top model Christie Brinkley, la star del country Lauren Alaina, l’attore tanto amato dalle adolescenti James Van Der Beek, la popstar Alle Brooke e tante altre celebrità conosciute essenzialmente negli Stati Uniti.

“Spero sono che  il Signore mi dia la forza di fare bene tutto quello che faccio”, ha dichiarato lui nell’ultima intervista concessa proprio alla ABC. “Sto solo cercando ogni giorno di migliorare, di essere una persona migliore nell’animo e anche nel fisico. Spero di tirare fuori il meglio di me. Essere stato chiamato dalla ABC per Dancing With The Stars è stata una benedizione. Ballare davanti all’intera America sarà per me un grande onore”.

Lamar Odom ha poi confermato che ormai ha dimenticato del tutto la sua ex moglie Khloe Kardashian. Ha detto di essere uscito dalla dipendenza dal sesso e dalle droghe e di essere innamorato, oggi, della sua fidanzata Sabrina Parr, che è una personal trainer. “Mi è stata data una seconda possibilità”, ha confessato riferendosi al fatto che è stato tra la vita e la morte per quasi un mese dopo il collasso nel bordello del Nevada del 2015. “Non la voglio assolutamente sprecare, voglio comportarmi come se fossi rinato”.
Chissà che a Dancing With The Star non scopra di essere davvero tagliato per il ballo e per la tv. E che, visto tutto l’allenamento a cui si dovrà sottoporre, torni davvero in forma per la Big3 League.
Photo credits: Instagram, ABC

Comments

commenti

Загрузка...
Loading...