Che fine ha fatto Alessia Merz? La nuova vita dell’ex velina [FOTO]

Vi ricordate Alessia Merz? Showgirl, conduttrice televisiva e attrice italiana. Dopo aver debuttato con successo a “Non è la RAI“, è stata scelta da Antonio Ricci come velina per la stagione 1995-1996 di “Striscia la notizia” assieme a Cristina Quaranta. Dopo un allontanamento dalle scene vediamo cosa fa oggi e come è diventata. 

Ecco che fine ha fatto Alessia Merz [FOTO]

Nata a Trento il 24 settembre 1974, Alessia Merz ha esordito in tv nel 1992 col programma “Bulli e Pupe“, condotto da Paolo Bonolis: aveva 18 anni. Ma è il programma cult “Non è la Rai” a regalarle una grandissima notorietà. Sex symbol nostrano di quegli anni, nel suo curriculum non poteva mancare un calendario, pubblicato nel 1999 con la rivista Maxim. La Merz è stata anche velina mora al fianco della bionda collega Cristina Quaranta nell’edizione 1995/1996 di Striscia la Notizia. Non possiamo non citare la partecipazione al film degli 883 “Jolly Blu”. Max Pezzali ha rivelato che Alessia venne preferita nientemeno che ad Angelina Jolie, che partecipò al casting ma venne considerata troppo sexy, tanto che il regista Stefano Salvati la scartò.

Insieme a Max Pezzali e Claudio Cecchetto ha condotto l’edizione 1998 di “Sanremo Famosi” e lo stesso anno era nel cast del film “Paparazzi”. Nel 2004 ha partecipato all’Isola dei Famosi 2004, ma è stata eliminata nel corso delle prime puntate. Ha fatto l’inviata per La vita in diretta (2007) e nel 2013 l’abbiamo vista comparire nell’episodio La voce del violino de Il commissario Montalbano

Loading...
Загрузка...

Dopo un periodo di assenza dal piccolo schermo l’abbiamo rivista nel 2018 a ‘90 Special‘, programma condotto da Nicola Savino. Alessia oggi è mamma di due bambini, Niccolò e Martina nati rispettivamente nel 2006 e nel 2008. 

Al suo fianco il marito Fabio Bazzani, 41enne ex calciatore ed ex vice allenatore dell’Ascoli. I due si sono conosciuti in un villaggio turistico in Sardegna. Bazzani ha raccontato in un’intervista che lui la portò a fare merenda e lei alle quattro del pomeriggio ordinò un piatto di spaghetti alle vongole: «Mangia il triplo di me». Anche se non si direbbe, vista la sua perfetta forma fisica

Загрузка...