Conoscete l’ex moglie di Paolo Bonolis? Ecco chi è la psicologa americana

Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati ed apprezzati della tv. Da anni, ormai, è fidanzato con Sonia Bruganelli ed insieme formano una delle coppie più belle dello spettacolo. Ma sapete che il presentatore di “Avanti un Altro” ha alle spalle un matrimonio naufragato?

Paolo Bonolis e il rapporto con l’ex moglie

La sua ex moglie si chiama Diana Zoeller ed è una psicologa di origine americana. Qualche tempo fa Bonolis si è lasciato andare a delle considerazioni sul rapporto che nel tempo si è venuto a creare con la madre dei suoi due figli, Martina e Stefano. In un’intervista rilascia a Maurizio Costanzo ha infatti confessato: “I figli avuti con la mia prima moglie vivono in America, Stefano a Huntington, Long Island, Martina nel Queens e sostiene delle ragazze che hanno subito abusi. I primi tempi soffrivo la loro lontananza, che era figlia anche della separazione con mia moglie, avvenuta per i motivi che spesso capitano alle persone che si sposano troppo presto. I miei due primi figli hanno comunque legato molto con gli altri tre. Con Diane ci sentiamo invece quando capita”. Paolo Bonolis e Diana Zoeller si sono sposati nel 1983, ma le nozze hanno avuto vita breve: i due si sono lasciati dopo soli 5 anni di unione.

La favola d’amore con Sonia Bruganelli

Quello tra Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis è davvero un grande amore. La coppia è convolata a nozze nel 2002 e dal loro legame sono nati tre figli: Silvia, Davide e Adele. Si sono conosciuti nel lontano 1997 durante la trasmissione “Tira e Molla” e da allora non si sono più lasciati. La bionda opinionista e produttrice televisive è spesso oggetto di polemiche. In molti le imputano il fatto di esibire in modo eccessivo ed ostentato la sua ricchezza sui social. Critiche alle quali ha controbattuto: “ Tutti hanno piacere a mostrare le cose belle. (…) Ho il privilegio di fare una vita più comoda e la mia vita è anche questa. Se facessi vedere solo che cucino o vado a far la spesa sarei molto più falsa.”

Загрузка...

Comments

commenti

Загрузка...