Amici, dure accuse contro un giudice: “Ci ha insultati e minacciati”

Guai in vista per Eleonora Abbagnato, ex giudice del programma Amici. La ballerina di successo è infatti finita al centro di una dura polemica scatenata dal Corpo di Ballo dell’Opera di Roma, di cui è direttrice è dal 2015. La Rsu (Rappresentanza sindacale unitaria) ha infatti indirizzato al sovrintendente Carlo Fuotes una dura lettera in cui accusa l’Abbagnato di aver avuto un atteggiamento aggressivo e irrispettoso nei confronti della compagnia.

La lettera contro Eleonora Abbagnato, ex giudice di Amici

«Questa Rsu intende stigmatizzare il gravissimo episodio accaduto il 25 luglio u.s. durante le prove di Romeo e Giulietta a Caracalla. In questa occasione, infatti, come già anticipato, la Direttrice del Corpo di Ballo, Sig.ra Eleonora Abbagnato, si è rivolta alla compagnia con epiteti ingiuriosi, gravemente lesivi della dignità personale e professionale dei ballerini ed in palese violazione dell’art. 6 del vigente Codice Etico». Inizia con queste parole la dura lettera di accuse che il sindacato del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma ha scritto per denunciare il comportamento di Eleonora Abbagnato, ex giudice di Amici. «Tali epiteti – prosegue la lettera – sono stati, inoltre, seguiti da minacce che -nostro malgrado- dobbiamo riportare alla lettera, riguardanti la stessa attività lavorativa di alcuni componenti del Corpo di Ballo: ‘col ca**o che vi rinnovo il contratto!’. Precedentemente, come si diceva, la Signora si era rivolta all’intera compagnia con un esplicito ‘andate tutti a fare in c*lo’, mimando l’offensivo cosiddetto ‘gesto dell’ombrello’».

Загрузка...

La richiesta della Compagnia

Cosa richiede la Compagnia? Un cambio di rotta, tanto più che non è la prima volta, stando alle accuse, che Eleonora Abbagnato, direttrice del Corpo di Ballo ed ex giudice di Amici, si abbandona a questi sfoghi. La donna sarebbe, per il sindacato, inadeguata a ricoprire il proprio ruolo. Questo è ancor più vero in virtù della seconda accusa che gli viene mossa: quella di essere spesso assente durante le prove degli spettacoli, «delegando la preparazione dei balletti a assistenti impreparati che rimontano le coreografie tramite l’uso di video».

Comments

commenti

Загрузка...