La Regina Elisabetta in pericolo nella sua dimora: ecco cosa è successo

Buckingham Palace si dice sia uno dei posti più sicuri e sorvegliati del mondo. La dimora della monarca britannica Eppure qualche volta anche la Regina Elisabetta si ritrova in situazioni di vero pericolo, come è successo qualche notte fa, quando un intruso è riuscito a intrufolarsi nelle stanze della residenza reale.

Regina Elisabetta in pericolo a Buckingham Palace

“Un intruso si è introdotto a Buckingham Palace mentre la Regina Elisabetta dormiva nella sua camera da letto, lui è stato libero di circolare per alcuni minuti prima che arrivasse la polizia e lo arrestasse”.

Così si legge nei media britannici, una notizia che si è diffusa nel giro di poche ore.

Sua maestà reale la Regina Elisabetta II, si è ritrovata in una situazione di pericolo qualche notte fa: un uomo di 22 anni ha scalato indisturbato il recinto che circonda Buckingham Palace. Riuscendo a entrare a Palazzo è giunto fino a pochi metri dalle stanze della sovrana d’Inghilterra. L’uomo è stato inevitabilmente subito arrestato.

Loading...
Загрузка...

La sovrana britannica stava tranquillamente dormendo e il ragazzo era così vicino alla sua camera che aveva pensato addirittura di bussare alla porta per svegliarla! In realtà, però, il sistema di sicurezza interno tiene bloccate le porte nelle cosiddette ‘ore piccole’, impedendo all’intruso di accedere alle camere della Regina Elisabetta ed evitando così di metterla seriamente in pericolo.

Un portavoce della polizia britannica ha così dichiarato:

“l’uomo di 22 anni è stato arrestato alle due di notte di mercoledì, 10 luglio, da ufficiali del Comando per la protezione delle guardie reali e specialistiche del Met, dopo aver scavalcato i cancelli di Buckingham Palace. L’uomo non è stato trovato in possesso di armi e l’incidente non viene trattato come terrorismo. Rimane in custodia in una stazione di polizia del centro di Londra!”

La Regina Elisabetta in pericolo anche 37 anni fa

In realtà, non è la prima volta che la Regina Elisabetta si trova in questo tipo di pericolo. Circa 37 anni fa, un altro uomo, il 33-enne Michael Fagan, riuscì ad aggirare la sicurezza della residenza reale e fece irruzione a Buckingham Palace. Allora Fagan entrò nella stanza da letto della regina dopo essersi arrampicato sui tubi della grondaia. Alcuni report giornalistici dell’epoca rivelano addirittura che l’uomo sedette sui bordi del letto mentre sua Maestà Elisabetta II dormiva, prima di essere a sua volta portato via dalla sicurezza.

Quella fu un’esperienza così terribile che portò a montare le attuali porte delle camere reali. Con il loro sistema di sicurezza tiene bloccate le porte durante la notte. Infatti, sono riuscite ad impedire al nuovo intruso di arrivare fino al letto della Regina.

Ad ogni modo però, questa vicenda sta suscitando non poche polemiche e porta inevitabilmente due quesiti di fondamentale importanza. Come è stato possibile che qualcuno abbia aggirato con facilità i controlli all’ingresso della dimora di sua Altezza Reale? Sua Maestà è in pericolo?

Non è chiaro ancora come mai la scorsa notte qualcuno sia potuto entrare a Palazzo, le indagini sono attualmente in corso.

Загрузка...
Loading...