La regina Elisabetta non sarà presente al battessimo di Harry e Meghan: ecco perchè

È arrivato il momento tanto atteso dai neo genitori Harry e Meghan: il battesimo del primogenito Archie Harrison Mountbatten-Windsor. Il figlio di Meghan Markle e del principe Harry sarà battezzato domani, ma la regina Elisabetta II non sarà presente alla cerimonia.

La regina Elisabetta non partecipa al battesimo di Archie

Nato il 6 maggio 2019, presso il Portland Hospital di Londra, Archie Harrison Mountbatten-Windsor è il settimo nella linea di successione al trono britannico. I duchi del Sussex Harry e Meghan hanno pianificato il battesimo subito dopo la nascita, non tenendo conto però degli impegni altrui. Infatti, pare che l’evento doveva essere celebrato in un primo momento di venerdì, ma in questo giorno non potevano essere presenti nè il principe Carlo nè tanto meno la regina madre.

Loading...
Загрузка...

Dopo una riunione di famiglia, hanno accettato di spostare la data a domani (sabato) per poter avere al proprio fianco Carlo d’Inghilterra, che è stato nel Galles per tutta la settimana in occasione dei suoi 50 anni come Principe del Galles. Diversamente invece per Queen Mary, che aveva pianificato molto tempo fa di trascorrere il fine settimana con il Principe Filippo a Sandringham, dove visiterà il Royal Stud. L’assenza della regina non è da leggere come uno sgarbo nei confronti del duca e della duchessa del Sussex: l’anno scorso saltò anche il battesimo del principino Louis, terzogenito di William e Kate. Gli impegni istituzionali di Elisabetta II sono talmente fitti da essere presi con mesi di anticipo.

Del resto, che nonostante l’età l’agenda di sua Maestà sia ricca di appuntamenti non è certo una novità. Secondo quanto riportato sul calendario pubblicato sul sito di Buckingham Palace, in questi giorni la Regina ha due impegni già confermati: il 3 (ovvero due giorni fa) ha ospitato una festa in giardino all’Holyroodhouse di Edimburgo, mentre il 9 dovrà visitare il Cambridgeshire.

È chiaro che le sarebbe piaciuto essere presente alla prima grande festa per il primo figlio di Harry. Ma la regina madre deve obbligatoriamente rispettare gli impegni presi, ne vale della sua credibilità, e non sarà un battesimo (anche se in questo caso molto importante) a farle fare dietrofront e a non farla partecipare a una visita programmata.

La cerimonia sarà comunque affollata di Vip: sono attesi il principe Carlo, padre di Harry, insieme alla moglie Camilla Parker Bowles, poi William e Kate in compagnia dei loro figli George, Charlotte e Louis. Presenti anche la madre di Meghan, Doria Ragland.

Come si legge nei vari tabloid inglesi la cerimonia si terrà presso la Cappella di San Giorgio del castello di Windsor, stesso luogo del matrimonio di Harry e Meghan. Per il rito sarà utilizzata l’acqua del fiume Giordano e, come tutti i royal baby, il piccolo indosserà una replica della veste battesimale in pizzo Honiton. Questa veste tradizionale è stata  commissionata dalla Regina Vittoria nel 1861 per il battesimo della prima figlia. Il figlio di Harry e Meghan è anche “il primo royal baby per metà statunitense e con doppia razza”: la madre di Meghan è infatti afroamericana.

Загрузка...
Loading...