Orietta Berti scatenata: “Ecco qual è il segreto del mio matrimonio con Osvaldo”, le confessioni piccanti

Orietta Berti ha raccontato in diverse occasioni di come nonostante fosse molto corteggiata, si è subito innamorata di Osvaldo appena lo ha conosciuto: “Era serio, mi guardava e si interessava a me. Osvaldo era molto bello. Grazie a lui sono diventata una donna e una professionista completa. È un uomo buono, sincero, onesto, paziente e molto prezioso. Il nostro dialogo è sempre stato leale. Sono fortunata ad averlo incontrato e sposato” ha dichiarato Orietta a cuore aperto.

“Il sesso è importante”

La coppia è felicemente sposata da 52 anni, nonostante ci siano state delle piccole ed inevitabili discussioni. Alla domanda: “Qual è il segreto per poter convivere 51 anni con la stessa persona?” la Berti ha risposto: “Siamo talmente diversi come personalità e carattere. Ci siamo incontrati, lui un uomo molto chiuso, taciturno e testone. Io l’esatto contrario”. Sul finale poi ha parlato anche di come vivono loro la passione: “È un condimento importante, ma alla lunga un amore lo costruisci con la complicità. Credo che tutti i rapporti animati da tanto sesso prima o poi finiscano”.

“Soddisfo tutte le voglie di Osvaldo”

Orietta Berti e Osvaldo Paterlini sono sposati dal 14 marzo del 1967 e dalla loro solida unione sono nati due figli, Omar e Otis. Orietta e Osvaldo proprio negli scorsi mesi sono diventati nonni, eppure il loro continua ad essere un rapporto vivo, fatto di complicità, feeling e una sana punta di brio.

È stata proprio Orietta a dichiarare che il segreto di un matrimonio tanto felice e longevo è proprio quello di essere sempre disponibile a soddisfare tutte le voglie del marito. Lanciata ingenuamente questa dichiarazione piccante, Orietta ha provato poi a salvarsi in calcio d’angolo, alludendo a voglie culinarie… evviva i doppi sensi e le coppie di ferro come loro!

Comments

commenti