Silvia Toffanin confessione piccante: “Ecco qual è il segreto per mantenere viva la passione con Pier Silvio”

Silvia Toffanin è ormai una delle conduttrici più amate della rete Mediaset. Il suo “Verissimo” è diventato un vero salotto di punta, in cui lei si destreggia come un’elegante e sensibile padrona di casa. Della vita privata della Toffanin si tende a parlare poco, eppure è stata proprio lei a svelare alcuni dettagli romantici e piccanti del suo matrimonio con Pier Silvio Berlusconi

“Ecco cosa tiene vivo il nostro amore”

Silvia Toffanin è una compagna e una madre felice, realizzata professionalmente e riservata sulla sua vita familiare. Dal suo matrimonio con Pier Silvio Berlusconi sono nati ormai due figli, Lorenzo Mattia e Sofia Valentina. Nonostante molti rumors su una possibile crisi di coppia, il matrimonio procede a gonfie vele. Il segreto? A quanto pare sta nel giusto “pepe”:

“In realtà sto bene a casa. Preferisco godermi la mia famiglia, passare del tempo con i miei figli e il mio compagno“. La storia con Pier Silvio va avanti da quasi vent’anni, esattamente dal 2001. 

A quanto pare la passione, per Silvia Toffanin è un condimento fondamentale: il segreto per mantenerla sempre viva forse è proprio la distanza. È proprio nei periodi di separazione dovuti a trasferte lavorative, che nel matrimonio ci si desidera più che mai, avvertendo la mancanza l’uno dell’altra:

Загрузка...

“Sentirne la mancanza e non vedere l’ora di riabbracciarlo è un sentimento importante che mi fa stare bene: tiene vivo il nostro amore”.

Silvia Toffanin è incinta? L’indiscrezione sulla terza cicogna

Legati dal 2001, Silvia e Piersilvio non sono mai stati al centro di gossip e pettegolezzi. La coppia preferisce vivere lontano dalle telecamere, nel privato della propria famiglia. A volte si è parlato di crisi, ma poi i due hanno dimostrato di poter contare su un amore solido e duraturo. Niente feste, galà, red carpet né vita mondana: “Preferisco godermi la mia famiglia, passare del tempo con i miei figli e il mio compagno”, ha sempre detto la Toffanin. 

L’indiscrezione sulla gravidanza conferma la solidità della relazione e il desiderio di godersi il valore della famiglia. In attesa di conferme, impossibile non pensare a quel pancino sospetto che aveva fatto capolino durante le vacanze e che è tornato prepotentemente a far parlare di sé anche a distanza di qualche mese. Spesso si tratta di falsi allarmi ma stavolta la paparazzata potrebbe davvero essere fondata, per la gioia di nonno Silvio e di tutta la famiglia Berlusconi.

Piersilvio Berlusconi: “Adoro Silvia Toffanin”

Della crisi fra Piersilvio Berlusconi e Silvia Toffanin si vocifera da tanto, forse anche troppo tempo. Nonostante i pettegolezzi, tuttavia, i due si sono sempre mostrati uniti. Qualche giorno fa, però, s’è scomodata la giornalista del quotidiano Libero Alessandra Menzani per dare una sorta di conferma tramite Twitter e Facebook: “In ambienti televisivi milanesi circola la voce secondo cui sarebbe arrivata al capolinea la storia tra Piersilvio Berlusconi e Silvia Toffanin, dal cui amore è nato il piccolo Lorenzo Mattia. Vedremo. Diritti riservati“. Tale intervento ha portato a pensare che davvero, stavolta, Silvia e Piersilvio si fossero lasciati. E invece no. O, almeno, i diretti interessati hanno scelto di smentire dalle pagine del settimanale Novella 2000: “La notizia non esiste e i fatti lo dimostreranno e lo stanno dimostrando“. In che senso “lo dimostreranno e lo stanno dimostrando?”. Beh, innanzi tutto la coppia sta trascorrendo qualche giorno nell’amata Portofino, la Toffanin registra Verissimo di venerdì e poi dedica il fine settimana ai suoi “uomini”: Berlusconi e il loro piccolo Lorenzo Mattia.

E poi? Forse hanno in cantiere qualche progetto, chissà. Niente matrimonio, però: “Non ho una motivazione religiosa – spiega Piersilvio – le nozze non sono una necessità e Silvia la pensa come me”. Ecco. Chiaro e tondo. “Io adoro Silvia – ha poi ribadito il vicepresidente di Mediaset – e i fatti, ripeto, lo dimostrano e lo dimostreranno“. A questo punto siamo decisamente curiosi, eh. Voi no?

Comments

commenti

Загрузка...