Sonia Bruganelli: “Io lavoro più di mio marito”, invidia nei confronti di Paolo Bonolis?

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, chi lavora di più?

«Paolo lavora meno di me, perché io organizzo tutte le sue trasmissioni. In pratica, lui arriva quando ci sono le prove e poi il giorno della puntata, mentre io sto anche gli altri giorni lì», ha dichiarato Sonia Bruganelli parlando del lavoro di suo marito, in un’intervista a Tpi News

«Stiamo pensando di inserire più uomini. Mica devono esserci solo belle donne. Ciao Darwin è un programma maschilista: vorrei che nel programma fosse dato lo stesso spazio degli uomini alle donne». Erano queste le parole di Sonia Bruganelli quando ha parlato della trasmissione del marito Paolo Bonolis

Un po’ di invidia dietro le parole della moglie di Bonolis, che lavora più di lui ma che non ha la stessa notorietà? 

Загрузка...

Crisi tra Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: dormono separati

Paolo Bonolis e sua moglie Sonia Bruganelli sono di nuovo nel mirino del gossip. Secondo recenti indiscrezioni, i due dormirebbero separati da molto tempo. Che ci sia aria di matrimonio in crisi? Nonostante non ci siano conferme o smentite, questa notizia è subito diventata virale. Sarà una sistemazione per dormire più comodi e sereni o c’è davvero aria di rottura?

Sonia Bruganelli fa una rivelazione scioccante sul suo matrimonio

La moglie di Paolo Bonolis, recentemente al centro dello scandalo gossip, ha deciso di raccontarsi alla rivista Novella 2000, dove ha rivelato dettagli più profondi della sua relazione con il noto conduttore. L’imprenditrice avrebbe affermato che in una storia d’amore è necessario che ci sia molta passione, e il suo matrimonio non deve essere escluso da questa questa condizione. Sembrerebbe, dunque, che dalle parole della Bruganelli emerga un’effettiva aria di crisi in casa Bonolis.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli dormono in letti separati

La passione è una conditio sine qua non. Ma è importante anche ritagliarsi degli spazi di libertà” ha spiegato la moglie del presentatore di Ciao Darwin. Dunque, sembra proprio che l’imprenditrice voglia degli spazi tutti per sé, tagliando fuori il povero Paolo. Secondo lei, infatti, è importante avere del tempo solo da dedicare a sé, e questa regola vale anche durante la notte. “Io credo che sia un atto di civiltà dormire in camere separate” ha dichiarato Sonia Bruganelli. 

Aria di crisi anche sui social: ecco le parole della Bruganelli

Non solo l’intervista, ora arriva anche un messaggio davvero misterioso pubblicato di recente da Sonia Bruganelli sul suo profilo social ufficiale. La moglie di Paolo Bonolis,ha fatto temere una crisi nella coppia. “La famiglia del Mulino Bianco non esiste“. Queste le parole che hanno preoccupato i fan del conduttore romano e della moglie. Sonia è infatti abituata, a differenza del marito, ad essere molto attiva sui social. Questo suo atteggiamento la porta ad avere migliaia di follower. Gli internauti seguono con passione il profilo di una donna di successo moglie di un grande conduttore della televisione italiana. 

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis sposati da molti anni e dal cui matrimonio sono nati tre figli, sono una delle coppie più longeve e affiatate dello showbiz italiano. Eppure il misterioso messaggio postato dalla donna ha fatto tremare tanti follower.

I messaggi misteriosi e nostalgici su Instagram

L’aria malinconica che si nota negli ultimi scatti di Sonia Bruganelli, denota un desiderio di tornare ad una serenità oggi inesistente? Oppure si tratta soltanto di un momento nostalgico che rappresenta la normalità di una famiglia? Se tutti sperano si tratti solo del secondo caso, la moglie di Paolo Bonolis, tende a dare la sua spiegazione. In uno dei suoi ultimi post, Sonia scrive: “Ho ritrovato oggi una foto di qualche anno fa e alla gioia di rivederli così piccoli si è aggiunta la consapevolezza della fatica e dell’impegno costante che sono dietro foto che sembrano perfette.” Il post prosegue poi: “La famiglia del Mulino Bianco non esiste, esistono, nel nostro caso, genitori imperfetti che hanno preso un impegno reciproco che è quello di esserci sempre per i propri figli ed io e Paolo Bonolis quotidianamente lavoriamo per questo. Tutto il resto è noia.” E se è vero che Sonia Bruganelli, parla di “Genitori imperfetti” è praticamente impossibile, non rendersi conto di quanto in realtà, il messaggio della donna sia una dichiarazione d’amore verso la sua famiglia. 

Comments

commenti

Загрузка...