Enrico Lucci, il programma non decolla e rischia grosso: ecco perché

Il nuovo programma sperimentale su Rai 2 di Enrico Lucci non decolla. In onda durante la prima serata ha raggiunto solo il 2,5 % di ascolti. Realiti, questo il nome dello show, è improntato a dar voce ai personaggi noti del web, in particolare dei social networks. Tuttavia, questo format sembra non essere stato di gradimento al pubblico.

Realiti, i ragazzi che giocano a fare i criminali non piacciono al pubblico

Durante la prima serata, Enrico Lucci ha scelto di ospitare dei ragazzini che spesso imitano in tutto e per tutto la mafia. Anche se questo loro di fare è sbagliato, per loro è solo un gioco. Nonostante tutto, il presentatore ha deciso di invitarli in studio per mettere in luce questo nuovo pericoloso lifestyle che spopola.

A fare molto scalpore tra il pubblico è stata la frase di uno dei protagonisti della “gang della malavita social”, soprannominato Scarface. “Queste persone che hanno fatto certe scelte di vita sanno le conseguenze, come ci piace il dolce ci deve piacere anche l’amaro” ha detto il ragazzino. Parole provocanti queste, che tuttavia, decodificando il linguaggio dei giovani non volevano dire altro che “chi fa questa vita se la rischia sempre”. Ad intervenire, anche Maria Falcone che ha esternato le sue considerazioni circa le parole del ragazzo: “Ha mostrato in diretta tv la sua ignoranza e la sua superficialità, parlando di temi di cui non ha alcuna conoscenza“.

Davanti a me non c’era Totò Riina ma un pischello che sta sul web e ha degli idoli di m…a. Ho il vago dubbio che nessuno abbia visto il programma che però va rivisto, non cerco scuse, il risultato è stato pessimo” ha spiegato Lucci. Tuttavia, il senatore esperto dell’anti-mafia, Nicola Morra, ha scoccato una lancia a favore del conduttore: “Il conduttore non ha lasciato passare l’episodio nell’indifferenza“. Peccato che la Rai abbia trovato inaccettabili le parole proferite dal ragazzino e abbia messo in guardia tutti i responsabili. Enrico Lucci, il direttore di rete e gli autori del programma sono stati avvertiti circa i temi e gli ospiti da scegliere per il programma, che ora sembra essere a rischio.

 

Comments

commenti