Chicche di Velvet

Rafael di Amici rischia il carcere: la rivelazione scioccante del fratello

Dopo la finale di Amici non c’è stata pace per i tre finalisti. Questa volta, al centro del boom mediatico ci è finito Rafael Quenedit Castro, il ballerino cubano che ha fatto sognare le adolescenti. A parlare del suo tremendo passato sarebbe stato il fratello Carlos. Ecco che cosa ha rivelato al settimanale DiPiù Tv.

Il passato segreto di Rafael: ecco la verità

Il vincitore del circuito danza Rafael ha un oscuro passato che finora non era mai trapelato. A parlarne è stato il fratello maggiore Carlos, che ha avuto la forza di raccontare la loro difficile vita a Cuba. In effetti, i due fin da piccoli sono stati costretti a fare molti sacrifici, nonostante i genitori non gli abbiano mai fatto mancare nulla.

I due fratelli, non avendo molto futuro sull’isola, decisero di andare lontano, di emigrare. Tuttavia, le rigide regole del Paese non permettevano ciò con tale facilità, tanto da arrivare a punire con il carcere chi lo avesse fatto.

Il rischio del carcere

Purtroppo, le tremende condizioni di vita di Cuba li costrinsero a tentare lo stesso. Prima provò Carlos, che una volta negli Stati Uniti per un viaggio con la compagnia di ballo cubana, provò a scappare chiedendo asilo politico. Fortunatamente lo ottenne, ma senza rinunciare alla sua passione, la danza. Infatti, dopo tanti sacrifici divenne abbastanza famoso in diverse città americane, dove soleva esibirsi. Tuttavia, sentiva la mancanza del fratello e della famiglia. Motivo per cui tornò da Rafael.

Anche il ballerino di Amici ha deciso di seguire le orme del fratello e trasferirsi altrove. Fortunatamente le leggi a Cuba sono cambiate e il ragazzo ha avuto piena libertà di trasferirsi altrove. Così, ha scelto prima gli Stati Uniti, dove ha frequentato la scuola di danza dello zio in Texas; e poi l’Italia, dove poi ha avuto l’occasione di frequentare la scuola di Amici di Maria De Filippi.

Maria De Filippi sotto attacco dai fan

Da pochissimo si è concluso il talent show di Amici di Maria De Filippi, chiusosi con Alberto Urso come vincitore. Ma, come ogni tanto capita, il web diventa terreno di insulti. In particolare, si sono diffusi profondi dubbi sul fatto che il programma sia stato pilotato da figure superiori. In più, moltissimi fan hanno sottolineato come Vincenzo Di Primo meritasse qualcosa in più. 

Su cosa si incentra la polemica

La polemica gira intorno alla vittoria del team di ballo di Rafael. E vediamo come non solo i concorrenti del talent siano stati presi di mira. Ad essere attaccati, infatti, sono anche Maria De Filippi e il regolamento utilizzato nell’ultima puntata. Secondo molti telespettatori, se il voto fosse stato affidato al solo metodo del televoto, allora Vincenzo non sarebbe arrivato quarto. In realtà, il regolamento prevedeva che i messaggi arrivati da casa fossero sommati ai voti della giuria. Di conseguenza, è normale che ai fan di Vincenzo questa situazione non sia andata a genio. Non si può tornare indietro, oramai quel che è fatto è fatto. 

Privacy