Renato Zero sarà ospite di Amici 2019 per la semifinale

Le voci, a dire la verità, erano in giro da un bel po’, ma la conferma che Renato Zero sarà della festa per la semifinale di Amici 2019 è arrivata solo oggi. Da sempre vicino a Maria De Filippi, spesso ospite in passato nelle trasmissioni della conduttrice, lo storico cantante romano sarà della partita in occasione della prossima diretta serale. E’ arrivato il momento delle semifinali, e sono in molti a chiedersi quale sarà il suo ruolo.

Il breve video con il quale la pagina Instagram di Amici ha annunciato la partecipazione di Renato Zero non è chiaro, e sono in molti a chiedersi in cosa consisterà. Potrebbe trattarsi di una semplice partecipazione canora, ma sono in pochi a crederlo. Più probabile che il cantante vada a prendersi il posto di giudice d’eccezione, come era toccato a Rovazzi una settimana fa. Da quando i due coach hanno abbandonato la trasmissione, Amici continua a proporre ospiti di primo piano per coprire tali ruoli, e Renato Zero potrebbe avere proprio questo compito.

Confermata la partecipazione del leggendario musicista in occasione del prossimo serale: mistero sul ruolo nella gara

Renato Zero, ricordiamolo, è da un anno alle prese con la celebrazione del suo mezzo secolo di carriera. Dopo i lavori trionfali su Alt e Zerovskij, il cantante si è imbarcato in un tour mondiale di caratura stellare, prontamente registrato e distribuito in dvd. Quest’anno, il musicista sarà a lavoro sul suo Zero Il Folle, nuovo album in scia agli ultimi due lavori, in lavorazione in questi mesi e previsto per la fine dell’anno. Dall’autunno prossimo, sarà invece il turno del nuovo tour, un ciclo di eventi che lo porterà in giro per mezza europa fino al 2020. Possibile che l’ospitata ad Amici serva a presentare ai propri fan i primi lavori da questi nuovi progetti.

Ecco le prime novità sul tour 2019 di Renato Zero

Il tour 2019 di Renato Zero partirà come noto il prossimo primo novembre 2019 a Roma, per poi proseguire ad alti ritmi fino al 25 gennaio 2020 a Bari. Già confermate diverse località chiave, da  Milano a Torino, mentre altre continuano ad aggiungersi (di queste ore la conferma di due date a Mantova). Si è intanto partiti con le prevendite ufficiali, come al solito riservate agli iscritti all’Associazione Culturale Fonopoli. Questi ultimi, saranno tenuti a compilare l’apposito form sul sito dell’Associazione, attraverso  il quale otterranno il codice per l’acquisto delle prevendite. Queste ultime saranno distribuite da TicketOne a partire da questo 7 maggio 2019. Le restrizioni prevederanno la prenotazione di massimo 6 biglietti (compresi due in Platea Gold). Per quanto riguarda la vendita libera, si dovrà attendere il successivo 9 maggio.

 
 

Comments

commenti