Teo Teocoli e le dichiarazioni che umiliano Adriano Celentano

Teo Teocoli ospite nell’ultima puntata di Domenica In, ha rilasciato delle dichiarazioni che umiliano l’artista Adriano CelentanoL’attore e comico televisivo intervistato da Mara Venier, ha raccontato della sua vita professionale e privata, confessando anche alcuni dettagli sul suo rapporto con un grande (ex) amico: il ‘Molleggiato’. 

Teocoli e Celentano, infatti negli hanno sono stati legati da un rapporto molto forte. Amici da una vita, uniti da tante vicende professionali, ma anche private, che hanno visto lacerare il loro rapporto dopo l’ultima esperienza che doveva vederli sul palco insieme: lo show Adrian

Teo Teocoli affonda Adriano Celentano dopo il ‘fallimento’ di Adrian

Durante l’intervista presso il salotto di Mara Venier, Teo Teocoli ha umiliato Adriano Celentano con alcune dichiarazioni scioccanti. A Domenica In, il comico ha parlato della fine della sua storica amicizia con il ‘Molleggiato’. Teocoli ha parlato di Andrian il programma di Celentano, sparito da un giorno all’altro dal palinsesto di Canale 5. Teo ha infatti affermanto: “Celentano è un amico, ricordo che quelle che canto nei miei spettacoli sono tutte sue canzoni. Fategli un applauso, che ha sprecato metà della sua vita a fare Adrian“.

Teo Teocoli il ‘traditore’?

Claudia Mori ha definito Teocoli come “traditore” di Adrian. Ma il diretto interessato non la pensa proprio così e afferma di non aver mai più sentito e visto Adriano Celentano, dopo una telefonata che ricevette a dicembre.

Proseguendo nel racconto, Teocoli afferma, “sento Claudia Mori, perchè sono anche i produttori, mi dice di andare a Verona a registrare la parte live, tirando sul compenso”. La cifra? Circa 30 mila euro netti per nove puntate, con le spese a mio carico. Mi avevano anche proposto, per stare vicino, quello dove dormivano loro, 800 euro al giorno. Vabbè.”. Così Teo Teocoli va a Verona ma di Adriano Celentano neanche l’ombra. Il colpo di grazia, afferma Teocoli, è arrivato quando Celentano gli ha negato di imitarlo. “Già, perchè sa che sono più bravo di lui a fare Celentano! Io non lo imito, lo sostituisco. A quel punto ho detto proprio basta”

Per concludere, Teocoli ha fatto una battuta sull’unica puntata di Adrian che ha visto: “Non c’era niente, poca roba, confusa e nemmeno simpatica”. 

Un’intervista molto pesante quella di Teocoli, il quale ha espresso dure parole nei confronti di Adriano Celentano

ll mistero di “Adrian”

“Adrian” è stato fin da subito uno show avvolto nel mistero. Infatti le ultimissime indiscrezione dicevano che Adriano Celentano avesse abbandonato il set e la stessa Verona e che lo show sarebbe stato annullato.  La prima puntata, andata in onda lunedì 21 gennaio 2019, ha confermato l’alone di mistero che ha avvolto lo show fin da subito. Secondo quanto previsto dal palinsesto Mediaset, 

Adrian sarebbe dovuto iniziare alle 21.20, subito dopo Striscia la Notizia, fino a mezzanotte. Ma niente sembra essere andato secondo i piani. Adrian, infatti, finisce alle 23.15 e non a mezzanotte, con la messa in onda del cartoon e qualche retroscena delle prove dei ragazzi. Il telegiornale è dovuto iniziare un’ora prima, scombussolando i giornalisti che non avevano le prime pagine dei quotidiani a disposizione. Inoltre, la Mediaset ha deciso di mandare in onda un film di Luciana Littizzetto, “Ravanello Pallido“, che non era assolutamente previsto dal palinsesto e che non era scritto neanche sulla guida tv. Quindi un’ulteriore prova dello stravolgimento dei palinsesti.

 

 

Comments

commenti