Paolo Bonolis offeso in diretta: l’intervento scioccante durante il programma e il trionfo di Padre Natura

Una nuova puntata di Ciao Darwin ha dilettato il pubblico venerdì sera. Con Paolo Bonolis ed il suo simpatico braccio destro, Luca Laurenti, al timone il programma ha preso tutta un’altra svolta. A sfidarsi, il 12 aprile 2019, ci sono stati i Belli ed i Brutti con Yuma ed Enzo Salvi. Presente nel programma anche “Padre Natura“, interpretato da un “sensualissimo” Luca Laurenti.

Ciao Darwin 8, Paolo Bonolis offeso da un concorrente

Durante la scorsa puntata è accaduto qualcosa di sconcertante ed inaspettato. Infatti, durante la sfida finale, quella del quiz d’intelligenza, un concorrente ha offeso il conduttore. Bonolis, tuttavia, ha risposto prontamente spiazzando tutti. Nonostante si sia giunti all’ottava stagione, il presentatore continua a lasciare di stucco gli spettatori. Ma vediamo cosa ha scatenato l’ira del concorrente.

Durante la prova delle vasche uno dei belli ha detto una parolaccia. Un evento piuttosto inaspettato ed assolutamente grave. Infatti, il concorrente, non avendo risposto alla domanda, è stato vittima delle prese in giro del conduttore; fatto che ha scatenato la sua ira. Paolo Bonolis cerca sempre di entrare in sintonia ed in confidenza con i concorrenti che svolgono le prove, anche se questo vuol dire scherzare sulle loro performance. Lo scopo è proprio quello di intrattenere il pubblico ma anche incitare i partecipanti a fare di meglio. Tuttavia, questo suo metodo non è molto piaciuto ad un concorrente in sfida dei belli, che sentendosi sotto pressione ha lanciato un sonoro “Ma vaffa***lo” contro Bonolis. Esterrefatto dall’accaduto, il presentatore ha preso un pò di tempo per riflettere ed ha risposto sfacciatamente al “bello”.

La reazione di Bonolis

Il conduttore, dopo aver ricevuto l’offesa, si è girato incredulo verso il pubblico, assicurandosi di aver sentito bene. Recatosi verso la vasca del concorrente maleducato, Paolo Bonolis lo ha redarguito per le feste esclamando: “Ma almeno chieda scusa no?..e comunque va****ulo te!“. Il pubblico ha concluso la scenetta applaudendo il conduttore, ancora sotto shock per quanto accaduto.

Ancora guai per il conduttore

Paolo Bonolis nei guai per colpa di Ciao Darwin: il conduttore ancora nel mirino del Nucleo Operativo Tutela Animali (Noita), che lo accusa di maltrattamenti. Così, è scattata la querela nei confronti dello show di Canale 5. Il tutto è avvenuto presso la Questura di Trapani a causa di quanto mostrato nella terza puntata, ovvero quella che ha visto la sfida tra Giuliette e Messaline (capitate rispettivamente da Giorgia Palmas e Taylor Mega). A quanto pare non è andata giù la prova di coraggio, la quale prevedeva di entrare in una teca che ospitava alcune iguane. Gli animali, secondo il Noita, sarebbero stati vittime di maltrattamenti poiché messi in gabbia. Il tutto in condizioni per nulla compatibili con la loro natura. Ad aggravare il quadro c’è un altro dettaglio, ovvero la natura del comportamento: un abuso compiuto solamente per intrattenimento televisivo. Così, gli animalisti sono insorti e hanno deciso di adire le vie legali.

 

 

 

Comments

commenti