Mara Venier si separa? Ecco cos’è successo

Mara Venier è sposata con il produttore cinematografico Nicola Carraro dal 2006, ma recentemente i due vivono lontani. Così alcuni fan si sono chiesti se ciò significasse la fine della loro lunga storia d’amore.

Mara Venier e Carraro: la verità

Per fortuna, però, non c’è nessuna separazione in vista. “L’aria di mare è fondamentale per lui”, ha spiegato la conduttrice, che prova una forte nostalgia per il marito, il quale attualmente passa molto tempo a Santo Domingo per problemi di salute. Ma se si domanda a Mara se c’è la possibilità che anche lei si trasferisca oltre oceano, la conduttrice non ha dubbi: “No, qui ci sono i miei figli e i miei adorati nipotini”-aggiungendo-“Nik sta spesso a Santo Domingo ma amare vuol dire capire e comprendere. Prima di tutto, per me, viene la sua salutee l’aria di mare è fondamentale per lui”.

Venier e Carraro: un amore da favola

Mara Venier e Nicola Carraro sono innamorati come il giorno delle loro nozze. Lo dimostrano le dediche reciproche che spesso si scambiano via social o le dichiarazioni arrivate in diretta durante le trasmissioni della Venier. L’ultimo gesto romantico è arrivato durante la messa in onda di Domenica In, quando un “ti amo” è arrivato con una telefonata del produttore cinematografico. Ma anche Mara Venier si rivela una vera romanticona. Infatti in uno dei suoi ultimi post su Instagram, la conduttrice ha pubblicato: “Ti risposerei mille volte ancora” insieme al video del servizio sul suo matrimonio celebrato da Walter Veltroni e mandato in onda nella sua trasmissione.

La lunga carriera di Mara Venier

Mara Venier, nome d’arte di Mara Pavoleri, è una conduttrice televisiva, attrice, opinionista e stilista italiana. Dopo un esordio in qualità di attrice, ha debuttato come conduttrice televisiva alla fine degli anni ’80, raggiungendo poi il successo con la conduzione di DomenicaIn , che ha presentato per dieci stagioni. Dal 2010 fino al 2013 invece conduce il programma pomeridiano La vita in diretta.

Comments

commenti