Meghan Markle, terminate le apparizioni ufficiali: ecco dove e quando nascerà il royal baby

Meghan Markle è entrata ufficialmente in maternità. Ad annunciarlo è stato Kensington Palace dichiarando che la duchessa di Sussex non avrà più impegni ufficiali fino alla nascita del royal baby. Da questo momento in poi dunque Meghan Markle non apparirà più in pubblico e si dedicherà solo ed esclusivamente alle fasi finali della gravidanza. 

La duchessa di Sussex d’ora in poi, si sposterà solo per impegni privati e per risolvere problemi di natura personale, nulla più. 

Meghan Markle vicinissima al parto 

Meghan Markle è ormai prossima al parto e la presunta data della nascita del bambino dovrebbe essere tra la fine di aprile e i primi giorni di maggio. Tuttavia non è ancora noto il sesso del bambino né tantomeno se saranno due gemelli come moltissime indiscrezioni hanno suggerito nel corso dei mesi. Il royal baby avrà doppia nazionalità, americana e inglese, visto che la mamma ha ancora il passaporto americano. In linea di successione il figlio di Meghan Markle e del principe Harry sarà il settimo erede al trono.

Luogo e data precisa restano comunque top secret! Kensington Palace ha deciso di non annunciare ancora dove partorirà la duchessa di Sussex e molto probabilmente il luogo rimarrà segreto fino al parto. 

A breve è inoltre previsto il trasloco a Windsor, al Frogmore Cottage, nuova dimora di Harry e Meghan dopo la nascita del Royal Baby. 

 

Meghan Markle: il nome del figlio fa infuriare la Casa reale

La duchessa di Sussex dovrebbe partorire ad Aprile, con l’inizio della primavera, ma i rumors su i possibili nomi del futuro nascituro stanno circolando da molti mesi ormai.

I bookmakers britannici hanno quotato come nome più probabile quello di Diana, in caso nascesse una femmina. Un nome pesante da portare sulle spalle. La principessa Diana è stata indimenticabile per il popolo britannico e rappresenterebbe un sogno per coloro che continuano ad amare Lady D.

Gli altri nomi che iniziano a circolare sono Alice, Victoria e Alexandra. Mentre, nel caso in cui nascesse un maschietto, il nome favorito è Arthur. Alle spalle a pari merito troviamo Edward James.

 

Comments

commenti