Emma Marrone con la nuova fiamma: avvistamento imbarazzante

Dopo il tour nei palazzetti dello sport italiani, Emma Marrone si gode un pò di relax. La cantante salentina, che ha terminato la tournée nella capitale, non era riuscita a trattenere le lacrime e si era commossa proprio alla fine del suo show. Un successo pazzesco derivato dal suo ultimo album, Essere Qui, attraverso il quale ha voluto raccontare delle storie, soprattutto la sua. Inoltre, l’album ha dato il nome al tour, Essere Qui Tour-Exit Edition. A seguito della buona riuscita, la cantante si gode il meritato riposo, e diletta i fan postando segmenti di vita, che la ritraggono raggiante in compagnia di amici e della famiglia. 

Emma Marrone e lo scatto sospetto

Recentemente, l’ex coach di Amici ha pubblicato uno scatto che ha fatto insospettire i followers. Di cosa si tratta? La cantante salentina è apparsa nella foto insieme ad un suo collega e cantautore, Calcutta, pseudonimo di Edoardo D’Erme. Lui l’abbraccia affettuosamente da dietro, mentre lei fa spallucce, come a comunicarci che non ha idea di cosa stia succedendo.  Il post ha subito suscitato la curiosità dei fan: sarà l’indizio di una storia d’amore o di una futura collaborazione? 

La cantante in un bagno pubblico con Calcutta: quale sarà la verità?

La foto del misfatto è stata scattata in un bagno pubblico, cosa che ha destato molto scalpore tra gli spettatori social. In realtà, lo scatto risale al back stage del concerto tenutosi a Bologna, dell’ultimo tour della Marrone. Tuttavia, non è stata chiarita la loro intenzione, ed Emma Marrone ha riportato nella didascalia una frase ancora più enigmatica: “Lo sai che la Tachipirina 500 se ne prendi due diventa mille. Infatti so guarita“. Il testo è un pezzo tratto dal singolo del cantante di Latina “Paracetamolo“, ma cosa avrà voluto dire veramente Emma con quella frase? Forse presto li vedremo duettare insieme.

Emma Marrone in lacrime al concerto: ecco cosa è accaduto

Emma Marrone ha concluso ieri, primo marzo 2019, il suo Essere Qui Tour- Exit Edition. Il concerto ha avuto luogo al Palazzetto dello sport a Roma è terminato tra lacrime e coriandoli argentati. La cantante salentina, infatti, si sarebbe lasciata prendere dall’emozione, non riuscendosi a trattenere. Scopriamo cosa è accaduto nel dettaglio.

L’Essere Qui Tour- Exit Edition è iniziato lo scorso anno, dove la Marrone si è cimentata in esibizioni mozzafiato presso i più prestigiosi Palazzetti dello Sport di tutta Italia, per ben nove date. L’ultima tappa è stata ieri nella capitale, dove Emma ha emozionato il pubblico, e sé stessa. La cantante ha ammesso di essersi cimentata in questo progetto per raccontare, a modo suo, delle storie, ma soprattutto la sua storia. La tournée prende il nome dall’omonimo album, Essere Qui, il suo ultimo per il momento, il quale ha avuto un grande successo, tanto da divenire un tour d’Italia.

Emma Marrone piange al suo concerto: il motivo

L’ex concorrente di Amici è cresciuta, ha avuto una forte evoluzione personale e musicale. La belva scatenata sul palco è una Emma più sicura di sé, più orgogliosa e audace. Finalmente, dopo anni di duro lavoro è riuscita a trovare il suo equilibrio e a trasmetterlo al pubblico, attraverso una carica d’energia inaspettata. Il suo album, quello che a cantato sul palco, racconta la sua storia, ed è un invito a tirarsi sù, a non mollare mai a dispetto di chi nella vita cerca di buttarci giù. Messaggi pieni di coraggio e speranza, soprattutto per le donne.

Due ore e mezza ricche di emozioni, ieri nella capitale. Un lungo concerto in cui è stata presentata la nuova canzone in collaborazione con i Thirty Second To Mars, da oggi in radio. Il singolo, Love Is Madness è stato interpretato alla perfezione da Emma, la quale ne ha riscritto una versione in italiano. 

 

 

Comments

commenti