Meghan Markle spendacciona: ecco quanto ha speso per il baby shower

Meghan Markle è ritornata nell’occhio del ciclone. La duchessa di Sussex è volata a New York in occasione del baby shower, l’evento dedicato al futuro nascituro.

Sembra che la moglie di Harry abbia speso la bellezza di mezzo milione di dollari in occasione dell’evento. La location scelta è stato il teatro Upper East Side Mark Hotel in un attico da £ 57.600 a notte. Durante questo evento Harry non ha partecipato, dato che le porte erano aperte solo alle donne. La Markle si è fatta accompagnare dalle sue amiche  e anche dalla moglie di George Clooney, Amal.

Baby shower: manca qualcuno?

Di certo Meghan Markle non ha badato a spese per festeggiare l’arrivo del suo bimbo. Volata a New York (forse per sfuggire alla rigida etichetta reale?) la duchessa di Sussex ha deciso di condividere questo momento di gioia con i suoi amici. Tra gli invitati l’attrice Abigail Spencer, Serena Williams e Amaal Clooney. Ma una grande assenza è stata notata da tutti. A non essere presente ai festeggiamenti è stata proprio la cognata, Kate Middleton. Stando alle parole del The Sun, Kate Middleton avrebbe declinato l’invito concedendosi alcuni giorni con tutta la famiglia in settimana bianca. E sempre secondo quanto riportato sul periodico britannico, la concomitanza della settimana bianca e del baby shower non sarebbe stata un caso. Kate Middleton avrebbe infatti evitato di partecipare al baby shower. Forse perché non si sente particolarmente vicina a questo tipo di tradizioni? Fatto sta che probabilmente la duchessa di Cambridge non riuscirà ad evitare questi festeggiamenti in quanto, stando alle ultime voci, Meghan Markle ha deciso di riorganizzare il baby shower anche a Londra!

Meghan e Kate, lite a palazzo: William costretto a dividerle

Ancora clima teso tra Kate Middleton e Meghan Markle: William ed Harry decidono di dividere lo staff per “rilassare” le tensioni.

Il tutto sarebbe iniziato, secondo il Sun, da prima delle nozze di Meghan ed Harry. Secondo alcune fonti, la moglie di William avrebbe detto: «Questo è inaccettabile, sono il mio staff e io parlo con loro». Altre indiscrezioni dicono che Kate avrebbe pianto a causa di Meghan dopo le prove dell’abito da damigella della piccola Charlotte.

Le liti tra Kate e Meghan

Buckingham Palace al contrario, smentisce le voci affermando: “Questo non è mai accaduto“. Effettivamente non si sa per certo che tipo di litigio sia avvenuto, ma che c’è tensione tra Meghan e Kate ormai è sicuro. Al punto che di recente, William ed Harry, hanno preso una drastica decisione per mettere pace tra le due.

Ancora prima di questa divisione, ci sarebbe stato il trasloco da Kensington Palace a Frogmore Cottage. Un altro episodio che ha fatto molto riflettere e sembrava collegato al clima teso tra le due cognate. Anche per questo però arrivano smentite, e il motivo del trasferimento di Meghan ed Harry dicono sia collegato ad esigenze di spazio e comodità.

William ed Harry prendono una decisione drastica

Per “calmare le acque” in famiglia, William ed Harry hanno deciso di dividersi lo staff di corte. Una vera e propria spartizione di collaboratori per le diverse esigenze rispettivamente della duchessa di Sussex e della duchessa di Cambridge. Secondo le indiscrezioni rivelate dal Daily Mail, si tratta del personale che si occupa di comunicazione.

L’addetto stampa Jason Knauf sarebbe ora concentrato su William e Kate; invece ad assistere il rapporto con i media di Meghan ci sarebbe Christian Jones.

Tra i mille pettegolezzi è certo che un velo di verità c’è. Tornerà prima o poi la pace in casa Windsor?

Comments

commenti