Michelle Hunziker colta in flagrante al parco: ecco con chi [FOTO]

Un lunedì in famiglia per Michelle Hunziker: passeggiata di relax al parco con le sue biondissime figliole Sole (5 anni) e Celeste (3 anni). E non possono mancare i due inseparabili barboncini color “champagne”, Lily e Leon.

Conduttrice, attrice, ex modella: la svizzera quarantaduenne è sempre più bella e amata da tutti. In un total look con cappotto nero legato in vita da una cintura ed un carinissimo basco, accompagna le sue figlie in una passeggiata al parco per una giornata tutta tra donne!

Le tre biondissime sono state paparazzate e Michelle ovviamente con il sorriso guarda direttamente in camera. Una giornata tutta al femminile stavolta senza la compagnia della primogenita Aurora Ramazzotti e dell’amore della conduttrice, Tomaso Trussardi. Le bambine corrono verso l’altalena mentre Michelle passeggia in compagnia dei due barboncini. 

Proprio di recente l’abbiamo vista scendere la scalinata dell’Ariston, a fianco del suo amico Claudio Bisio. Una sorta di omaggio al successo della conduzione dello scorso Sanremo 2018 condotto da Michelle appunto, Baglioni e Favino

La rivedremo presto, ad Aprile, a Striscia La Notizia in compagnia di Gerry Scotti. Michelle recentemente ha affermato: “Mi do ancora vent’anni per lavorare tanto e poi ho deciso che farò la nonna, spero che Auri a quel punto mi abbia regalato un nipotino. Vorrei fare dei viaggi, come fanno i sessantenni giusti, insieme a mio marito, perché a sessant’anni sei ancora bello e grintoso“. Ecco i buoni propositi della nostra Michelle : pace, amore e famiglia soprattutto. 

Insomma, è chiaro che Michelle ha finalmente trovato la sua felicità. Soprattutto dopo vari periodi bui che ha affrontato nella sua vita come l’orribile setta in cui era “caduta”. Come dice lei: “La famiglia è la base per essere felice, qualunque sia la famiglia che si crea. Sapere di potermi occupare di qualcosa e di qualcuno mi rende felice, un cane, un bambino, una mamma e questo lo fai solo quando smetti di chiedere di essere amato”.

Allora, buon proseguimento Michelle!

 

 

Comments

commenti