Meghan Markle, la Regina Elisabetta la manda in Marocco: ecco cosa è successo

Meghan Markle, la moglie del principe Harry, è entrata da poco nel settimo mese di gravidanza, ma non riesce a fermarsi per godersi i momenti prima della nascita del bambino.

La nascita del primogenito di Meghan e Harry è prevista per aprile, ma la futura mamma  non riesce proprio a stare ferma. La Markle si sta preparando a partire per il Marocco dove andrà a lavorare per la Royal Family. Dal 23 al 25 febbraio Meghan e Harry partiranno per questo viaggio diplomatico, voluto dalla Regina Elisabetta.

Il viaggio coinciderà proprio con l’inizio del settimo mese di gravidanza, periodo che solitamente è abbastanza delicato per le future mamme. Meghan però non si dà per vinta e accompagnerà Harry durante il viaggio, restando sempre accanto al marito negli impegni di lavoro.

Loading...
Загрузка...

Le polemiche nei confronti di Meghan Markle

La gravidanza prosegue nel migliore dei modi e il pancione cresce a dismisura, portando i sudditi a pensare che si tratti di due gemelli. Ma sono solo ipotesi. Meghan rimane sempre al centro del gossip e dei pettegolezzi. Dai litigi con Kate Middleton al possibile divorzio con Harry, fino al gossip in merito al suo brutto carattere. I sudditi che amano la Markle sono preoccupati per questo imminente viaggio per il Marocco. Meghan ha 35 anni  e la sua gravidanza è stata definita “geriatrica“, quindi più soggetta a rischi sia per la mamma sia per il bambino.  Tutti si chiedono come mai la Regina Elisabetta abbia voluto mandare Meghan in viaggio, conoscendo anche le sue condizioni di salute. 

Загрузка...