Sanremo, Ornella Vanoni a ruota libera: “Non mi avete pagato, che non diventi un’abitudine”

Ieri, durante la terza serata del Festival di Sanremo, tra gli ospiti l’intramontabile Ornella Vanoni. I momenti in cui la storica interprete è stata sul palco dell’Ariston si sono trasformati in un vero e proprio show. Un siparietto, a metà ironia e frecciatine, tanto da lasciare in imbarazzo Virginia Raffaele, che ne aveva annunciato l’entrata. La Vanoni a 84 anni ha dimostrato di avere ancora una verve invidiabile

Ornella Vanoni a Virginia Raffaele: “Mi hai rovinato la vita!”

Non appena sul palco, Ornella inizia rivolgendosi alla Raffaele, “rimproverandola” per le sue celebri imitazioni. “Mi hai rovinato la vita! Mi hai fatto passare per una rimbambita e una maniaca sessuale!” e poi aggiunge: “Vivo sui taxi ho dovuto spiegare a tutti che non ero io l’anno scorso a Sanremo, ma che eri tu che mi imitavi!“. Virginia Raffaele risponde ridendo, fin qui nulla di strano. Ma poi la Vanoni continua, a ruota libera. 

“Sono qui gratis”

Dopo una certa età si può fare quello che si vuole“, esclama. E le scappa una parolaccia. La Raffaele cerca di fermarla ma è impossibile. La cantante prosegue dicendo “Son qui a gratis, ci tenevo a dirlo. Quest’anno non rientravo nel budget. Ma che non diventi un’abitudine!“. Momenti di imbarazzo insomma, gestiti dalla bravura e dall’ironia di Virginia Raffaele. Un vero e proprio Ornella Vanoni show

Comments

commenti