Sanremo 2019, Claudio Baglioni bollente: “C’eravamo anche noi sotto la gonna di Virginia Raffaele”

Alle 12:30 è andata in onda la conferenza stampa a commento della seconda serata della 69esima edizione del Festival di Sanremo. A prendere per primo la parola Sarlo, l’assessore al turismo di Sanremo che ha ringraziato i conduttori per aver citato i fiori, un vanto della città.

Tra le tante domande e dichiarazioni, una in particolare ha, suo malgrado, offerto lo spunto per una dichiarazione dalle sfumature hot. Una giornalista ha chiesto a Virginia Raffaele delucidazioni su uno dei vestiti indossati la sera precedente. Il riferimento era all’abito sfoggiato per il secondo cambio.

Dopo il primo semplice quanto elegante Schiaparelli, Virginia Raffaele ha abbandonato lo stile imperiale e ne ha vestito uno principesco: torna sul palco indossando un pomposo abito rosso disegnato per lei da Atelier Emé. Dal corpetto ornato da un raffinato intreccio di tessuti parte un’ampia gonna con strascico.

Appena conclusa la domanda della giornalista sui dettagli tecnici che spiegavano come effettivamente si tenesse su una gonna di quelle dimensioni, Claudio Baglioni ha preso di sfuggita la parola per fare un commento vagamente piccante. Il conduttore, ridendo, ha detto: “C’eravamo anche io e Claudio sotto quella gonna”. Audace.

Sanremo 2019, ecco cosa vedremo in onda durante la terza serata. Le novità dalla conferenza stampa

Durante la seconda conferenza stampa di quest’anno, il direttore di Rai 1, Teresa De Santis, ha ringraziato per il tapiro d’oro ricevuto da Valerio Staffelli, inviato di Striscia la Notizia. Il direttore ha commentato commenta i dati auditel, affermando di un “calo fisiologico” degli ascolti, come tutte le seconde serate del Festival che però ha raggiunto il 47.3% di share. Il festival ha raggiunto il 61,5% sulla quota giovanissime, miglior dato degli ultimi 10 anni.

Il neo direttore ha commenta anche gli ottimi risultati nell’area digital. E il vice direttore Claudio Fasulo si è ritenuto molto fortunato; picchi di share durante l’esibizione di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni, picchi anche per la performance di Pio e Amedeo

L’ordine dei 12 cantanti che si esibiranno stasera è: Mammud, Enrico Nigiotti, Anna Tatangelo, Ultimo, Francesco Renga, Irama, Patty Pravo e Briga, Simone Cristicchi, Boomdabash, Motta, Zen Circus e Nino D’Angelo con Livio Cori

Ospiti invece della serata saranno: Antonello Venditti, Alessandra Amoroso, Fabio Rovazzi, Ornella Vanoni e Paolo Cevoli. Nella serata di domani, venerdì 8 febbraio invece il super ospite sarà Ligabue

Il direttore artistico Claudio Baglioni ha anticipato un omaggio a Francesco Guccini previsto con Ligabue. 

Loading...