Victoria Beckham: “Mi sento tagliata fuori dalla reunion delle Spice Girl”

Victoria Beckham ha dichiarato sabato scorso al quotidiano britannico “The Guardian” di sentirsi tagliata fuori dalla reunion delle Spice Girl. “Una parte di me farà sempre parte della band”, ha confessato commossa. Ma ha deciso di non fare nemmeno un “cameo” durante il concerto londinese.

Lo ha scelto lei. Quando lo scorso novembre le Spice Girl hanno annunciato al mondo il tour di “reunion” in tutta l’Inghilterra, hanno anche spiegato ai tanti fan che purtroppo Victoria Beckham non sarebbe stata del gruppo. Perché, dopo vari tira e molla, Posh Spice aveva preso la decisione di rimanere a casa. Una scelta ponderata che la cantante-stilista non rinnega.

Loading...
Загрузка...

Eppure al quotidiano britannico “The Guardian” che l’ha intervistata sabato scorso ha riferito di sentirsi un po’ tagliata fuori dalle Spice Girl quando vede le sue ex compagne esibirsi sul palco. “In fondo, qualsiasi cosa faccia, rimarrò sempre una Spice Girl. Loro sono le mie amiche, le compagne con cui ho iniziato una meravigliosa avventura. Impossibile non sentirsi ancora del gruppo”.

Nostalgia a parte, Posh Spice non farà nemmeno un cameo durante la tappa, o le tappe, a Londra. I giornali avevano parlato di una sua probabile apparizione sul palco insieme alle altre per una sola canzone, ma la stilista si è affrettata a smentire. “Quello che faccio ora, ovvero la designer di abiti e accessori, è la mia passione e un lavoro a tempo pieno. Lo amo tantissimo, altrimenti non sarei mai riuscita a prendere una decisione come quella di non andare in tour con le mie amiche. Sono però eccitatissima perché non vedo l’ora di vederle all’opera”.

Sul fatto che lei possa cambiare idea all’ultimo minuto e presentarsi a sorpresa durante la data nella capitale britannica, Posh ha dichiarato: “Ho una famiglia a cui pensare un business da mandare avanti. Non credo che avrò le forze per farlo”.

Nonostante queste parole, i fan non disperano: potrà mai Victoria Beckham rimanere seduta al suo posto in prima fila, durante il concerto londinese, a guardare le sue compagne che cantano e ballano sul palco senza sentire il desiderio di salirci almeno un minuto per raccogliere un applauso?

Photo credits:

Загрузка...